BISCOTTI OCCHI DI BUE E RICOPERTI AL CIOCCOLATO

BISCOTTI OCCHI DI BUE E RICOPERTI AL CIOCCOLATO

RICETTA DI: ELISABETTA PORTAS

Ingredienti:

Per la pasta frolla

400 g di farina del tipo 1

160 ml di olio di semi di girasole

4 rossi d’uovo

250 g di Zucchero

la scorza grattugiata di 1 limone

un’arancia non trattata

8 g di lievito per dolci

un pizzico di sale

2 cucchiai di miele d’acacia

Per farcire

marmellata di fragole e marmellata d’albicocche

Una barretta di cioccolato al latte del peso di 300 g

una bustina di granella di nocciole già tostate

Preparazione:

Ho messo la farina e l’olio di semi di girasole nel boccale della planetaria ed ho fatto fare la sabbiatura (che consiste nel mischiare la farina e l’olio come se si fosse sbriciolato del pane).

Ho poi incorporato zucchero, scorza del limone e dell’arancia, il lievito e il pizzico di sale, ho mischiato un pochino e poi ho aggiunto le uova precedentemente sbattute ed ho fatto lavorare per circa 1 minuto, giusto il tempo per fare assorbire le uova.

Ho spento la planetaria e ho formato una palla che ho messo dentro un sacchetto da freezer. L’ho posta in frigoriffero a rapprendersi per un’ora.

Trascorso il riposo ho steso l’impasto tra due fogli di carta forno ad uno spessore di 5 millimetri e con un coppapasta tondo da 7 cm ho formato i biscotti. Per fare il buco ho utilizzato un bicchierino da liquore ed altre forme a cuore e stella; per quelli farciti con il cioccolato al latte e la granella di nocciole, ho cotto nel forno statico per 7 minuti circa a 170°.

BISCOTTI OCCHI DI BUE E RICOPERTI AL CIOCCOLATOUna volta cotti ho lasciato che si raffreddassero e li ho farciti con la marmellata, sia di fragole che all’albicocca i biscotti a occhio di bue, ho assemblato i biscotti e poi li ho spolverizzati con lo zucchero a velo.

Per quelli al cioccolato ho sciolto il cioccolato al latte a bagnomaria, Ho aspettato qualche minuto per far rapprendere il cioccolato, poi ho immerso i biscotti nel cioccolato e li ho spolverizzati con la granella di nocciole; poi con un cucchiaino ho fatto i biscotti striati al cioccolato, ho lasciato a raffreddare completamente il cioccolato ed ecco a voi il risultato.

Pasta frolla molto morbida e ottima da inzuppo sia nel thè che nel latte.

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila e continua a seguirci su www.lemillericette.it

Print Friendly, PDF & Email