CERCA RICETTA

SBRICIOLATA BICOLORE GUSTO CHEESECAKE, CON CILIEGIE E PHILADELPHIA

SBRICIOLATA BICOLORE GUSTO CHEESECAKE, CON CILIEGIE E PHILADELPHIA

RICETTA DI: ANNA CASTIELLO

Ingredienti:

Per la frolla al cacao

150 g di farina 00
90 g di zucchero semolato
80 g di burro
1 uovo medio/piccolo
½ cucchiaino raso di lievito per dolci
10 g di cacao amaro olandese (è più scuro del normale cacao amaro, se si usa quest’ultimo, la frolla sarà più chiara ma ugualmente buona)

Per la frolla alle mandorle

150 g di farina 00
50 g di farina di mandorle
80 g di zucchero semolato
90 g di burro
1 uovo medio
1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Per la farcia

200 g di Philadelphia
3 cucchiai di zucchero fine (non a velo)
2 cucchiai di marmellata di limoni + q b
200 g di ciliegie (il peso si riferisce ai frutti già privati del picciolo e denocciolati)

Procedimento:

Per prima cosa preparare le due frolle, naturalmente una alla volta. Setacciare la farina con il lievito ed il cacao, unire lo zucchero ed il burro tagliato a pezzetti ed utilizzare una spatola per farlo assorbire dalle polveri. Aggiungere l’uovo ed amalgamare velocemente fino ad ottenere un panetto, riporre nel frigorifero per almeno un’ora, se il tempo a disposizione è maggiore, sarà ancora meglio. Ora ci si può occupare della frolla alle mandorle, setacciare la farina con il lievito, unire quella di mandorle e lo zucchero ed aggiungere il resto degli ingredienti, procedendo allo stesso modo di quella al cacao e lasciarla riposare nel frigorifero per lo stesso tempo. Nel frattempo preparare la farcia, lavorare il formaggio philadelphia con lo zucchero ed amalgamarvi la marmellata, riporre anch’essa nel frigorifero. Lavare e pulire le ciliegie, eliminando il picciolo ed il nocciolo e collocarle nel SBRICIOLATA BICOLORE GUSTO CHEESECAKE, CON CILIEGIE E PHILADELPHIAfrigorifero. Trascorso il tempo di riposo della frolla, foderare uno stampo da 24 cm con un disco di carta forno e sbriciolare la frolla al cacao in modo uniforme, senza lasciare spazi vuoti. Ricoprire la frolla sbriciolata con una parte della farcia, delicatamente e senza pressare, disporre le ciliegie, ricoprirle con il resto della crema e sovrapporre un velo di marmellata di limoni. Estrarre dal frigorifero la frolla alle mandorle e sbriciolarla sulla farcia, ricoprendola in modo uniforme. Cuocere nel forno già caldo a 175 gradi per 55 minuti ca (regolarsi sempre in base al proprio forno), gli ultimi 15 minuti con calore solo dal basso. Se la crostata si dovesse colorire eccessivamente, coprire con un foglio di alluminio ma non prima di 40/45 minuti. Lasciare raffreddare completamente su una gratella per dolci prima di sformare, conservarla ben coperta nel frigorifero, se gustata il giorno successivo è ancora più buona.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Print Friendly, PDF & Email