CHIFFON CAKE SOFFICISSIMO AL LIMONE – CON E SENZA BIMBY

LE MIE RICETTE CON IL BIMBY, LE MIE TORTE, RICETTARIO BIMBY
INGREDIENTI:

6 uova,
300 g farina,
260 g zucchero,
1 limone (buccia grattugiata),
succo di limone,
200 ml acqua,
50 g olio evo,
1 bustina vanillina,
1 bustina lievito per dolci,
1 bustina cremor tartaro

CON IL BIMBY:

1) Tritare la buccia del limone 10 secondi, velocita’ 7 e mettere da parte.
2) Versare lo zucchero nel boccale per farlo diventare a velo 20 secondi, velocita’ 8 e tenere da parte.
3) Senza lavare il boccale, inserire la farfalla e montare a neve gli albumi con il cremor tartaro, 4 minuti, velocita’ 4 a 37° e una volta pronti metterli in una capiente ciotola delicatamente, aiutarsi con una spatola.
4) Riposizionare il boccale sul Bimby e versare tutti gli ingredienti: i tuorli delle uova, lo zucchero, il limone, l’olio, la vanillina, il lievito, l’acqua e la farina. 1 minuto a velocita’ 5.
5) Incorporare gli albumi al composto, pian piano mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli e versare il tutto in una stampo da chiffon cake,“senza imburrarlo mi raccomando”.
6) Posizionare la teglia nel ripiano inferiore del forno e cuocere a 160° x 50 minuti, aumentare poi a 175° e lasciare altri 10 minuti. 
7) Una volta cotto, fare la prova stecchino, estrarre dal forno e rigirarlo delicatamente a testa in giu’, mettendolo a raffreddare sul collo di una bottiglia. In questo modo il dolce perdera’ tutta la sua umidita’ e restera’ soffice come una nuvola.
8) ED ECCOLO QUI….COTTO E ALTISSIMOOOOO 🙂
SENZA BIMBY:

1) Tritare nel mixer la buccia del limone.
2) Fare lo stesso con lo zucchero
3) Montare a neve ben ferma gli albumi con il cremor tartaro.
4) Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Unire gli altri ingredienti: la vanillina, il limone grattugiato, l’olio e l’acqua. Mescolare ancora per qualche secondo ed aggingere la farina setacciata con il lievito. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere delicatamente gli albumi e amalgamarli pian piano dal basso verso l’alto per non smontarli.
5) Versare il dolce in uno stampo da chiffon senza imburrarlo ne infarinarlo.
6) Posizionare la teglia nel ripiano inferiore del forno e cuocere a 160° x 50 minuti, aumentare poi a 175° e lasciare altri 10 minuti. 
7) Una volta cotto, fare la prova stecchino, estrarre dal forno e rigirarlo delicatamente a testa in giu’, mettendolo a raffreddare sul collo di una bottiglia. In questo modo il dolce perdera’ tutta la sua umidita’ e restera’ soffice come una nuvola.


https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

3 Comments

  1. che meraviglia da provare devo comprare il tegame adatto al più presto baci 🙂

  2. fantastica ricetta…ma mi sorge un piccolo dubbio…come va girata sul collo della bottiglia??? non cade???
    Amelina

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.