COLOMBA TRIPLO CIOCCOLATO

RICETTA DI: RAFFAECOLOMBA TRIPLO CIOCCOLATOLLA STELLA Cercate le nostre ricette su facebook: ‪#‎LeMilleEunaTortaDiDanyeLory X IL LIEVITINO: 6gr di lievito di birra fresco 60 gr di farina manitoba 30 gr -35 gr di acqua tiepida (a seconda di quanta ne richiede la farina) Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida, aggiungete la farina e impastate fino a ottenere un panetto morbido. Mettete a lievitare al coperto per circa 2 ore. PRIMO IMPASTO: 260 gr di farina manitoba 2 tuorli (temp. ambiente) 100 gr di burro morbido (tolto dal frigo 2 ore prima) 70 gr di zucchero 115 gr di acqua tiepida Impastare per 5 minuti i tuorli con il lievitino, quindi aggiungere lo zucchero sciolto in 100 gr di acqua tiepida, il burro a tocchetti e infine tutta la farina e fare incordare con la planetaria (ci vorrà un pò perchè si incordi quindi non abbiate fretta, a me ci è voluta mezz’ora),

poi aggiungete la restante acqua tiepida e se l’impasto vi sembra troppo appiccoso aggiungete poca farina quanto basta. Lasciare incordare di nuovo, formare una palla e metterla a lievitare al coperto per 12 ore (io ho impastato alle 9 e ho ripreso con il secondo impasto la mattina alle 9) SECONDO IMPASTO: 60 gr di farina 3 gr di sale 70 gr di gocce di cioccolato fondente 20 gr di zucchero 1 fialetta arancia e scorza grattugiata di 1 arancia 2 tuorli 20 gr di burro fuso Aggiungere al primo impasto, la farina, il sale e lo zucchero e l’aroma con la scorza, fare incordare e poi aggiungere i tuorli uno alla volta aspettando che il primo si sia bene incorporato prima di aggiungere il secondo. Aggiungere a più riprese il burro fuso (fatto intiepidire) e una volta incordato l’impasto, mettere al coperto per 1 ora. CREAZIONE COLOMBA: Dividere l’impasto in due parti. una più piccola formerà le ali, l’altra più grande il corpo. Arrotolare ogni parte su se stessa, rigirarla di 90 gradi e poi riarrotolare. Avremo quindi 2 rotoli che andremo a disporre a croce su uno stampo per colomba di 750 gr (io ho usato uno carta da forno). Far lievitare al coperto fino a che arriva ad un cm sotto al bordo. Quindi infornare in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti. Sfornare e far raffreddare a testa in giu, con i ferri infilati (quelli per panettone, stesso procedimento). Una volta raffreddata glassare con la glassa pronta Paneangeli 2 gusti e decorare a piacere (io con scaglie di cioccolato bianco). E’ venutà davvero alta. P.s Se preferite la versione classica sostituite le gocce di cioccolato con i canditi in ugual peso e glassatela prima di infornarla con la classica glassa di albumi, zucchero e mandorle.

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.