Vai al contenuto
Home » CORNETTI FARCITI ALLA NUTELLA – CON IL BIMBY

CORNETTI FARCITI ALLA NUTELLA – CON IL BIMBY

cornetti alla nutella bimby

Cornetti alla nutella Bimby

Chef: Valery Trezza
I cornetti alla nutella sono i più buoni in assoluto. In questa ricetta la preparazione verrà fatta con il Bimby, ma all’interno trovate anche quella senza Bimby
3.67 da 3 voti
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Lievitazione 14 ore
Tempo totale 14 ore 50 minuti
Portata Brioche
Cucina Italiana
Porzioni 16 Cornetti
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Per l’Impasto

  • 500 g farina manitoba
  • 180 ml latte
  • 120 g burro
  • 100 g zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 1 presa di sale
  • 25 g lievito di birra
  • 1 bustina vanillina
  • 1 fialetta aroma di vaniglia

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per Farcire

  • nutella
  • Per Spennellare
  • 3-4 cucchiai latte
  • 1 cucchiaio zucchero a velo
  • Per Decorare
  • zucchero a velo

Preparazione della ricetta
 

  • Mettere nel del Bimby il latte e il burro tagliato a pezzetti.
  • Riscaldare gli ingredienti 5 min. a 37° a vel. 1.
  • Aggiungere il lievito di birra e mescolare ancora 2 min. a 37° a vel. 1.
  • Unire le uova e mescolare 1 min. a vel. 4.
  • Aggiungere lo zucchero semolato, la bustina di vanillina e la fialetta di aroma alla vaniglia e mescolare gli ingredienti 1 min. a vel. 4.
  • A questo punto unire la farina manitoba e la presa di sale e lavorare prima 1 min. a vel. 4 o 5 poi 3 min. a vel. spiga.
  • Trasferire l’impasto così ottenuto in una ciotola per la lievitazione, per farlo aiutarsi con la spatola, in quanto l’impasto risulta abbastanza appiccicoso.
  • Coprire la ciotola con plaid, mettere quindi l’impasto a lievitare al riparo da correnti d’aria per 4-5 ore.
  • Al termine della lievitazione l’impasto dovrà essere raddoppiato di volume.
  • A questo punto prendere l’impasto, lavorarlo velocemente con le mani e suddividerlo in 2-3 panetti.
  • Prendere un panetto alla volta e stenderlo,aiutandosi con un po’ di farina, poichè l’impasto è ancora appiccicoso, con il matterello per formare un rettangolo.
  • Dal rettangolo ricavare dei triangoli.
  • Disporre in ogni triangolo un po’ di nutella e arrotolare ogni triangolo su se stesso partendo dal lato più ampio.
  • Disporre quindi i cornetti così formati in delle teglie rivestite con della carta da forno.
  • Terminata la preparazione dei cornetti riscaldare qualche cucchiaio di latte addolcito con lo zucchero a velo, quindi spennellare i cornetti con il latte.
  • Mettere i cornetti a lievitare nuovamente, disponendo le teglie in forno insieme ad una ciotola contenente dell’acqua fredda.
  • Questa seconda lievitazione dovrà durare 10-12 ore, per cui conviene lasciarli in forno tutta la notte.
  • Il mattino seguente togliere la ciotola d’acqua dal forno ed accenderlo a 180° lasciando le teglie direttamente nel forno.
  • Girare le teglie a metà cottura per far cuocere tutti i cornetti in maniera uniforme. Spegnere il forno non appena tutti i cornetti avranno assunto un colore dorato, ci vorranno circa 25-30 minuti.
  • Sfornare e servire, volendo spolverandoli con dello zucchero a velo.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Prova anche i cornetti alla nutella senza Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.