DANUBIO SALATO CON LIEVITO MADRE

RICETTA DI: LUISA ARATO Ingredienti: DANUBIO SALATO CON LIEVITO MADRE150 g di lievito madre rinfrescata 3 ore prima 350 g di farina 150 g di farina Manitoba 250 ml di latte 50 ml di olio evo 2 cucchiaini rasi di sale 2 cucchiaini rasi di zucchero Semini di sesamo Per il ripieno: 150 g di scamorza affumicata 150 g di mortadella a cubetti Per spennellare: 1 uovo 4 cucchiai di latte Procedimento: Sciogliere accuratamente la pasta madre rinfrescata nel latte, aggiungere tutti gli ingredienti poco alla volta. Impastare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Io ho impastato con una planetaria,ma potete farlo anche a mano. Lasciare lievitare tutta la notte o per 12 ore circa in forno chiuso. Alla mattina fare un giro di pieghe all’impasto. Riporre nuovamente in forno e far lievitare per un’altra ora. A questo punto fare un salsicciotto e dividere l’impasto in 14 parti uguali,e formare delle palline in parti uguali. Con l’aiuto di un matterello formare delle piccole pizzette rotonde, farcirle con mortadella e scamorza e richiudere formando delle palline. Porre in una tortiera a cerniera coperta con carta forno. Riporre le palline con la parte ben sigillata sul fondo. Procedere lasciando le palline staccare tra loro,poiché dovranno lievitare ancora altre 3 ore. Quando le palline saranno quasi tutte ben attaccate spennellare con uovo e latte sbattuti e cospargere di semini di sesamo o altri a vostro gusto. Cuocere in forno a 180* per 35 minuti, ponendo un pentolino d’acqua sul fondo del forno, per favorire la morbidezza del pane.

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.