DELIZIA ALLA PESCA

RICETTA DI: LAURA ZIETTA INGREDIENTI: .per la base: .150g di farina .100g di zucchero .100g di burro .vaniglia .buccia di 1/2 arancia .per la farcia: .500g di ricotta morbida .100g di cioccolato bianco .50g di zucchero .canditi misti q.b. .buccia di 1/2 arancia .lamelle di mandorla .1 vaso grande di pesche sciroppate (450g) .2 fogli di colla di pesce .per la finitura: .100ml di sciroppo delle pesche .1 foglio di colla di pesce .lamelle di mandorla Procedimento: montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e formare una cremina, aggiungere gradatamente la farina setacciata, la vaniglia e formare un panetto. Conservare in frigorifero per circa 30 minuti. Nel frattempo preparare la farcia facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Mescolare in una ciotola la ricotta con lo zucchero, i canditi, un pò di lamelle di mandorla e cubetti di pesca sciroppata (prese dal totale). Aggiungere il cioccolato fuso ed amalgamare bene il composto. Tenere da parte. Stendere la frolla ad una altezza di circa 1 cm e sistemarla in teglia senza fare i bordi (deve essere solo una base), grattugiare sopra la scorza dell’arancia e cuocere a 180˚ fino a doratura, ci vorranno circa 20 minuti. Mentre si cuoce completare la farcia facendo ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. Quando sará morbida, mettere in un pentolino un pò di sciroppo delle pesche, scaldarlo e scioglierci la gelatina. Aggiungerla al composto di ricotta e mescolare bene. Quando la base sará cotta toglierla dal forno e farla raffreddare e, lasciandola sempre nella teglia che fungerá da sostegno, mettere sopra il composto di ricotta. Far raffreddare in frigorifero per circa 1 ora. Nel frattempo fare a fettine regolari le pesche e metterle in un colino a perdere un po di liquido e far scaldare lo sciroppo per sciogliere la gelatina. Completare disponendo a raggiera le pesche e le lamelle di mandorla. Versare sopra al tutto lo sciroppo con la gelatina per lucidare e dare un aspetto piú goloso al dolce. Mettere in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Questo dolce é molto fresco e delicato, da rifare sicuramente piú avanti quando le pesche fresche saranno ben mature e doneranno tutto il loro profumo! DELIZIA ALLA PESCA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.