Merendine Fatte In Casa Yogurt E Fragole Per Una Sana Colazione

MERENDINE fatte in casa YOGURT e FRAGOLE per una sana colazione

Oggi vediamo insieme come fare la merendine fatte in casa.

Una deliziosa idea per far felici grandi e piccini, con una colazione originale e diversa dal solito. Le merendine fatte in casa yogurt e fragole sono ottime e salutari.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla Newsletter di Le Mille Ricette

MERENDINE fatte in casa YOGURT e FRAGOLE

3 from 2 votes
Recipe by Delia Ciriello Course: PICCOLA PASTICCERIA E BISCOTTI COLLAUDATICuisine: ItalianaDifficulty: Facile
Porzioni

8

persone
Preparazione

50

minutes
Cottura

15

minutes
Calorie a porzione

180

kcal
Riposo in frigo

3

Ore
Tempo totale

1

hour 

5

minutes

Prova le merendine fatte in casa yogurt e fragole, un’esplosione di gusto e la fusione di sapori che si mescolano insieme per un risultato al top. 

Ingredienti

  • Per la pasta biscotto
  • 50 g Fecola di patate

  • 50 g Farina 00

  • 4 uova grandi

  • 120 g zucchero a velo

  • 1 cucchiaino lievito per dolci

  • Per la crema allo yogurt
  • 250 g yogurt bianco

  • 50 g zucchero semolato

  • 250 g panna

  • 7 g gelatina

  • Per la Geleé
  • 250 g purea di fragole

  • 65 g zucchero

  • 7 g gelatina

Istruzioni

  • Iniziare la preparazione delle merendine fatte in casa.
  • Preparare la base
  • Sgusciate le uova separando i tuorli dagli albumi.
  • Montate i tuorli con lo zucchero a velo fino a renderli gonfi e spumosi e gli albumi a neve.
  • Amalgamate gli albumi ai tuorli alternati alla farina, al lievito e alla fecola, mischiati insieme.
  • Versate il composto su una teglia (quella standard del forno), rivestita con carta da forno, livellate lo spessore e infornate a 170° per 15 minuti circa, fino a doratura.
  • Inumidite uno strofinaccio e rovesciatevi la pasta, staccate la carta e fate raffreddare, dopodiché tagliate in tre parti uguali . Preparare la crema allo yogurt
  • Mettete in ammollo la gelatina. Scaldate una piccola parte di yogurt, sciogliete dentro la gelatina e lo zucchero. Unite il resto dello yogurt freddo e la panna semi montata, mescolando dal basso verso l’alto.
  • Preparare la Geleé alle fragole
  • Scaldate una piccola parte della purea di fragole, unite la gelatina precedentemente idratata e lo zucchero.
  • Mescolate per amalgamare bene e incorporate il resto della purea fredda. Mettete da parte.
  • Per la bagna usate un po’ di Maraschino o acqua e zucchero se le mangiano i bambini.
  • Assemblaggio
  • Su un piano da lavoro, su un foglio di carta forno, disponete uno strato di biscotto e inzuppate bene. Farcite con uno strato di crema allo yogurt, di nuovo biscotto inzuppato, di nuovo uno strato di crema e uno di Geleé. Rifilate i bordi.
  • Fate rapprendere in congelatore per circa 20 minuti, ultimo strato di pasta biscotto, poi colare sopra la Geleé e lasciate in frigo per diverse ore, dopodiché tagliate a cubetti.
  • Le merendine fatte in casa sono pronte per essere gustate.

Note

  • Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS.
  • Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Ti piace questa ricetta?

Tagga @Lemillericette su Instagram e usa sulle tue foto il nostro hashtag #Lemillericette

Ti piace questa ricetta?

Segui @Lemillericette su Pinterest

Diventa fan della nostra pagina Facebook

Like us on Facebook

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.