PANINI SOFFICISSIMI CON IL LIEVITO MADRE, SENZA BISOGNO DI IMPASTARE!

In cucina...

Seguici sui social

259,175FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,339FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Ingredienti: PANINI SOFFICISSIMI CON IL LIEVITO MADRE, SENZA BISOGNO DI IMPASTARE!170 g lievito madre già rinfrescato 3 ore prima 250 g farina manitoba 250 g semola rimacinata 380 ml acqua 1 cucchiaino di miele 1 cucchiaino di sale Semola x infarinare i panini Olio evo da spennellare Preparazione: Rinfrescare il lievito madre come al solito e prelevarne 170 g. Farlo lievitare a temperatura ambiente x circa 3 ore. In una ciotola capiente versare il lievito, un pò d’acqua e il miele e sciogliere bene il tutto. Unire ora la restante acqua e a pioggia le farine, mescolando solo con una forchetta o con un cucchiaio di legno. L’impasto resterà morbidissimo, a causa dell’elevata idratazione. Non preoccupatevi perchè il giorno dopo avrà raggiunto la giusta consistenza. Spolverizzate con abbondante semola. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e far lievitare x circa 12 ore a temperatura ambiente. Trascorso il tempo necessario, prelevare dei pezzi di impasto, rotolarli velocemente nella semola (che avrete spolverizzato sul piano da lavoro) e posizionarli su una placca coperta con carta da forno. Terminata questa operazione, coprite la placca con un panno pulito e asciutto e far lievitare di nuovo x circa 4 ore. I panini si allargheranno e si toccheranno fra loro, ma non preoccupatevi, una volta cotti li staccherete con facilità. Accendete ora il forno a 230° ed inserite sul fondo un pentolino d’acqua. Raggiunta la giusta temperatura, abbassate il forno a 220° e posizionate la teglia con i panini (che avrete spennellato con olio evo). Cuocere x 10 minuti, dopodiché togliere il pentolino d’acqua e continuare la cottura x altri 10 minuti. (Gli ultimi 5 con lo sportello leggermente aperto). Togliete i panini dal forno e fateli raffreddare su una gratella. Buonissimi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...