Risotto Filante Con Fichi Speck E Scamorza Di Una Bontà Unica

RISOTTO FILANTE con FICHI, SPECK e SCAMORZA di una bontà unica

Oggi vediamo insieme come fare il risotto ai fichi.

Un primo piatto insolito, ma dal gusto davvero ottimo, il risotto ai fichi vi stupirà! L’unione dei fichi con lo speck e la scamorza, donerà a questo favoloso piatto un delizioso sapore.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla Newsletter di Le Mille Ricette

RISOTTO ai FICHI

5 from 2 votes
Recipe by Beatrice Pipino Course: Primi piattiCuisine: ItalianaDifficulty: Media
Porzioni

4

persone
Preparazione

40

minutes
Cottura

20

minutes
Calorie

230

kcal
Tempo totale

1

hour 

Squisito da leccarsi i baffi, il dolce-salato che vi farà adorare questa ricetta, da non lasciarla più! Il risotto ai fichi sarà la scoperta più golosa dell’estate!

Ingredienti RISOTTO ai FICHI

  • Per il brodo vegetale
  • 1 Litri acqua

  • Sedano

  • carota

  • cipolla

  • sale

  • Per il risotto
  • 320 g riso carnaroli o vialone nano

  • 1 scalogno

  • 20 g burro

  • 20 g olio evo

  • 70/80 g speck tagliato a pezzettini o fiammiferi

  • 5 fichi freschi

  • 150 g scamorza dolce

  • 1/2 bicchiere vino bianco secco

  • 1 piccola costa di sedano

  • 1 carota piccola

Istruzioni RISOTTO ai FICHI

  • Come prima cosa preparare il brodo vegetale con sedano, carota e cipolla, a fine cottura mantenerlo bollente da aggiungere al risotto.
  • Preparare il risotto.
  • In una pentola ampia mettere burro e olio, farli scaldare a fiamma dolce.
  • Nel frattempo tagliare lo scalogno finemente, pelare la carota, fare una dadolata con sedano e carota e tenerli da parte.
  • Non appena l’olio si sarà scaldato, aggiungere il riso, tostarlo per un po’ di minuti e dopo sfumare con il vino bianco.
  • Non appena il vino sarà evaporato, aggiungere lo speck e fare insaporire velocemente, mescolando.
  • Unire il trito di verdure e fare insaporire mescolando.
  • A questo punto iniziare ad aggiungere il brodo vegetale, per avere un buon risotto il brodo deve coprire completamente il riso.
  • Ogni volta che il riso si asciugherà, coprire con il brodo e girare.
  • Nel frattempo sciacquare i fichi con acqua fresca, pulire i fichi tranne uno che servirà per la decorazione del piatto.
  • Eliminare la buccia e tagliarli con un coltello a pezzettini.
  • Tagliare a fettine o come preferite quello con la buccia e tenerlo da parte.
  • Aggiungere i fichi nel risotto e mescolare
  • Tagliare la scamorza a pezzettini e tenerla da parte.
  • A cottura quasi ultimata aggiungere una noce di burro, la scamorza e farla fondere mescolando, se necessario versare un pochino di brodo.
  • Spegnere il fuoco e lasciare riposare cinque minuti.
  • Impiattare, decorare con le fettine di fico e spolverata di pepe macinato al momento.

Note

  • Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS.
  • Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Ti piace questa ricetta?

Tagga @Lemillericette su Instagram e usa sulle tue foto il nostro hashtag #Lemillericette

Ti piace questa ricetta?

Segui @Lemillericette su Pinterest

Diventa fan della nostra pagina Facebook

Like us on Facebook

Altre golose ricette di primi piatti

pasta risottata bimby

riso estivo

tiella barese

involtini di spaghetti alla norma

pasta gamberi e granella di pistacchio

lumaconi ripieni

Risotto Ai Fichi
Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

2 Comments

  1. Avatar
    Francesca

    Sarà buonissimo……

Rispondi a Francesca Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.