RUSTICI NAPOLETANI | deliziosi BOCCONCINI ripieni dal SAPORE che non ti aspetti

In cucina...

Seguici sui social

259,220FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,422FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Oggi vediamo insieme come fare i rustici napoletani.

In ogni rosticceria di Napoli non mancheranno mai i rustici napoletani, dei deliziosi bocconotti di pasta frolla dolce, con un ripieno salato. La pasta frolla tradizionaleper questi deliziosi bocconcini viene fatta con lo strutto, ma in questa ricetta la proponiamo con il burro, sicuramente più apprezzata da tutti. Se ami il contrasto dolce-salato, prova i rustici napoletani e ti innamorerai. Volendo si può anche dimezzare la dose di zucchero, la pasta frolla sarà meno dolce e il contrasto meno evidente al gusto.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla Newsletter di Le Mille Ricette

RUSTICI NAPOLETANI

Recipe by Anna Salomone

50minutesCottura

30minutesCalorie a porzione

245kcalRiposo in frigo

1OraTempo totale

1hour 

20minutes

rustici napoletani sono bocconcini tipici campani, dal sapore molto particolare, grazie al contrasto tra la pasta frolla dolce ed il ripieno salato. Provali e te ne innamorerai.

INGREDIENTI

  • Per la pasta frolla
  • 600 g farina
  • 300 g zucchero
  • 300 g burro
  • 2  uova intere
  • 2  tuorli
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1  pizzico sale
  • Per la farcia
  • 300 g ricotta di pecora asciutta
  • 150 g provola affumicata
  • 100 g fior di latte
  • 100 g salame napoletano
  • 75 g parmigiano grattugiato
  • 40 g pecorino grattugiato
  • 1  uovo intero
  • 2  tuorli
  • 120 ml latte circa
  • Sale e pepe q.b.
  • Per spennellare
  • 1  tuorlo
  • Panna stesso peso del tuorlo

ISTRUZIONI

  • Iniziare la preparazione dei rustici napoletani.
  • Con gli ingredienti indicati preparare la pasta frolla, mescolandoli velocemente e formando un panetto da mettere in frigo avvolto in pellicola almeno per 1 ora.
  • Iniziare la preparazione dei rustici napoletani, preparando il ripieno.
  • Tagliare a dadini piccoli i latticini, metterli in un colino e poggiare un peso sopra per far uscire il liquido che contengono.
  • Tagliare a piccoli dadi anche il salame.
  • In una ciotola lavorare la ricotta con una forchetta, unire il pepe, i tuorli e l’uovo e miscelare. Aggiungere i formaggi grattugiati e del latte, un po’ per volta, non tutto insieme per vedere la consistenza.
  • Prendere i latticini sgocciolati, il salame ed unirli all’impasto di ricotta unendo anche dell’altro latte. Mescolare con cura. La consistenza dovrà essere cremosa. Conservare in frigo per 1 ora.
  • Nel frattempo, con gli ingredienti indicati, preparare la pasta frolla, mescolandoli velocemente e formando un panetto da mettere in frigo avvolto in pellicola almeno per 1 ora.
  • Trascorso il tempo di riposo, stendere la frolla ad uno spessore di 3-4 mm, con un coppapasta ricavare i cerchi per foderare gli stampini e i coperchi per chiudere.
  • Foderare gli stampi (stampini ovali tipo quelli per tartellette, se non li hai, puoi trovare gli stampini su Amazon a prezzi scontati), facendo aderire bene la pasta, bucherellare il fondo e riempire il guscio con il composto preparato.
  • Per facilitare e velocizzare, si può usare una sac a poche senza bocchetta e spremere il ripieno all’interno della frolla. Bucherellare in più punti anche i coperchi (per evitare la fuoriuscita del ripieno in cottura), posizionarli, far aderire bene i due strati di pasta frolla, ritagliare l’eccesso e sigillare con i rebbi di una forchetta. Amalgamare il tuorlo con la panna e spennellare la superficie dei rustici.
  • Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti. Controllare la colorazione.
  • rustici napoletani sono pronti per essere gustati.

NOTE

  • Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS.
  • Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Altre ricette napoletane di successo:

taralli napoletani

graffe napoletane

deliziose napoletane

biscotti napoletani

pastiera napoletana 7 strisce

sfogliatella frolla napoletana

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...