TORTA ALESSANDRA DI ERNST KNAM con crema metodo vulcanico

TORTA ALESSANDRA DI ERNST KNAM con crema metodo vulcanico

Chef: LIDIA T. ASIA
Una deliziosa crostata di pasta frolla ripiena con crema frangipane e crema realizzata con metodo vulcanico, il tutto arricchito da amarene e scaglie di mandorle. Da leccarsi i baffi!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 1 h
Cottura 35 min
Tempo totale 1 h 35 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 20 Cmtortiera
Calorie 445 kcal

Ingredienti  

Per la Pasta frolla

  • 100 g burro
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo piccolo
  • 1,5 g sale
  • Essenza di vaniglia o semi della bacca di vaniglia
  • 4 g lievito
  • 200 g farina 00

Per la Crema metodo vulcanico

  • 250 ml latte
  • Stecca di vaniglia
  • 60 g tuorlo
  • 43 g zucchero
  • 15 g maizena
  • 5 g farina di riso

Per la Crema frangipane

  • 50 g burro
  • 50 g zucchero
  • 45 g uova
  • 15 g farina 00
  • 50 g mandorle tritate fini

Per la Gelatina

  • 100 ml acqua
  • 25 g zucchero
  • 4 g maizena

Per decorare

  • Amarene sciroppate qb
  • Scaglie di mandorle qb

Preparazione della ricetta
 

Preparare la pasta frolla

  • Formare un panetto con burro, zucchero e vaniglia, aggiungere l'uovo, la farina, il lievito e il sale.
  • Ottenere un bel panetto, avvolgere in pellicola e mettere in frigo per 30 minuti.

Preparare la crema metodo vulcanico

  • Portare a bollore latte e stecca di vaniglia. Montare i tuorli con lo zucchero, unire la maizena e la farina di riso.
  • Togliere la stecca di vaniglia dal latte.
  • Mentre il latte bolle versare in un solo colpo il composto di uova, senza mescolare. Quando si raggiunge l'effetto vulcano, togliere dal fuoco e mescolare.
  • Raffreddare con pellicola a contatto e in frigo.

Preparare la crema frangipane

  • Tritare finemente le mandorle.
  • Montare il burro con lo zucchero e poi aggiungere le uova a filo e prima battute.
  • A mano unire la farina 00 e le mandorle tritate.

Preparare la gelatina

  • Porre in un pentolino zucchero e maizena, versare piano l'acqua per evitare grumi.
  • Portare sul fuoco, mescolare sempre (deve diventare trasparente e addensarsi).
  • Stampo circolare da 20 cm di diametro.
  • Stampo imburrato e infarinato.
  • Tirare la sfoglia a 3 mm e metterla nello stampo, ritagliare la pasta in eccesso.
  • Sopra la frolla stendere la maggior parte di crema frangipane, poi uno strato di amarene sciroppate tagliat a pezzi e ben distribuite, per finire unire la restante crema frangipane con la crema vulcanica e versare sopra le ciliegie sciroppate.
  • Cospargere di mandorle in scaglie.
  • Cuocere in forno a 180 gradi per 25/30 minuti.
  • Far raffreddare e poi lucidare con la gelatina.

Condividi con gli amici…

2 commenti su “TORTA ALESSANDRA DI ERNST KNAM con crema metodo vulcanico”

Rispondi a Salvatore Annulla risposta

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.