Torta d’amore con crema pasticcera alle fragole

RICETTA DI: LUISA ARATO


Ingredienti per il pan di spagna: 

75g di farina 
75g fecola di patate
1 bustina di vanillina 
4 uova 
150g di zucchero
1 pizzico di sale.

ingredienti per la crema pasticcera alle fragole: 

1 litro di latt
150 di amido di mais
3 tuorli
300g di zucchero
3 bicchieri di panna montata ,1
bustina di vanillina
100g di pasta di fragole
fragole q.b.

per la bagna al limoncello:

120g di acqua
120g di zucchero
30 di limoncello

Per la decorazione ho usato pasta di zucchero bianca, colorante rosso, pennetta alimentare rossa.

procedimento per il pan di Spagna:

Con l’aiuto di un setaccio mescolare la farina, la fecola di patate e la vanillina mettere da parte; montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale per circa 15-20 minuti , otterrete un composto gonfio e molto spumoso, aggiungere le farine al composto di uova e zucchero sempre con l’aiuto di un setaccio e avendo cura di amalgamare delicatamente per non far sgonfiare le uova.
Versare in una tortiera a forma di cuore precedentemente imburrata ed infarinata,e infornare a 180* per circa 40 minuti.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera alle fragole:

mettere in una pentola il latte, le uova e lo zucchero, scaldare il tutto (non molto caldo) e mettere l’amido.
Far sciogliere completamente, portare a bollore e una volta denso togliere dal fuoco e continuare a mescolare per un po’; metterla nel mixer e mescolare di tanto in tanto finché non diventa fredda.
Una volta fredda aggiungere la panna e la pasta di fragole e mescolare

Preparare la bagna al limoncello, bollendo acqua e zucchero per 1 minuto, poi versare il limoncello e lasciare intiepidire.
Tagliare la torta ormai fredda a metà, poggiatela su un vassoio, inzuppate con la bagna al limoncello e farcitela con la crema alle fragole; poi aggiungere le fragole tagliati a pezzettini, coprite con l’altra metà della torta, bagnate e glassate con la restante crema.
Stendete la pasta di zucchero su una spianatoia cosparsa di zucchero a velo, ricoprite la torta a cuore con la pdz e fate aderire i bordi; tagliate la pasta in eccesso e ricoprite i bordi con una striscia di pdz rossa che incollerete con un po’ di acqua.
Con i taglia biscotti a forma di cuore ricavare i vostri decori e posizionateli sulla torta, sempre con un po’ d’acqua e con la penna alimentare ho scritto sulla torta San Valentino.
Mettere la torta in frigo almeno un paio d’ore prima di servirla.


https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.