TORTA DI MELE IN FIORE

TORTA DI MELE IN FIORE

RICETTA DI: RITA FORNI

Dosi per una teglia di 24 cm

Ingredienti:

300 g di farina
3 uova
250 g di zucchero
100 g di burro
100 g di amaretti
buccia grattugiata e succo di 1 limone
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
600 ml di acqua
100 g di zucchero
5 cucchiai di liquore (io mandorla amara)
zucchero a velo
6 mele (a me piacciono acidule ho usato le granny smith)

TORTA DI MELE IN FIORE

Preparazione:

mettere a bollire l’acqua con i 100 g di zucchero e intanto sbucciare 3 mele, tagliarle a metà, togliere il torsolo e affettarle sottili (io ho usato l’affettatrice, attenzione alle dita!!). Se si usano mele che anneriscono subito e meglio irrorarle con succo di limone nell’attesa di tagliarle tutte. Versarle nell’acqua bollente e calcolare 3 minuti, poi scolarle e farle raffreddare su un canovaccio.

Sbucciare le altre 3 mele e tagliarle a spicchi di circa 0,5 cm circa, metterle in una teglia e irrorarle col succo e la buccia grattugiata del limone più 2 cucchiai di liquore.

Frullare gli amaretti sbriciolandoli bene e versarci 3 cucchiai di liquore, mescolare bene e tenere da parte.

Setacciare la farina e metterla in planetaria, aggiungere il burro e miscelare, poi aggiungere le uova, metà degli amaretti, i 250 g di zucchero, un pizzico di sale e il lievito. Mescolare bene, deve risultare un impasto molto morbido, in caso contrario aggiungere un goccio di latte.

Versare 3/4 dell’impasto in una teglia imburrata e ricoperta di carta forno, quindi distribuire sopra le fette di mele anche sovrapponendole e premendole in modo che affondino un poco. Versarci sopra l’impasto rimasto, che sembrerà poco ma anche se si vedrà qualche pezzetto di mela, poi in cottura con la lievitazione si ricoprirà. Spargere sopra l’altra metà degli amaretti. A questo punto con le fette di mele cotte, comporre dei fiori a proprio gusto. Infornare a 170/175°C per almeno un’ora (dato che le decorazioni tendono a rallentare la cottura centrale, consiglio di mettere degli stuzzicadenti per tenere sollevati i petali tra un fiore e l’altro, per permettere meglio la cottura). Una volta cotta spolverare di zucchero a velo.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.