Vai al contenuto

TORTA DI SFOGLIA RIPIENA DI CREMA PASTICCERA, CON RICOTTA E LIQUORE AL MANDARINO

SFOGLIA RIPIENA DI CREMA PASTICCERA,CON RICOTTA E LIQUORE AL MANDARINO

RICETTA DI: LUCIA D’ABUNDO INGREDIENTI:SFOGLIA RIPIENA DI CREMA PASTICCERA, CON RICOTTA E LIQUORE AL MANDARINO x la sfoglia: 250 g di farina 00 200g di yogurt greco “perché più denso” 2 dl di acqua fredda 8g di sale 1cucchiaio di miele X la crema pasticcera: 6 cucchiai di zucchero di canna 3 tuorli 500 g di latte scorza grattugiata di mandarino mezzo bicchierino di liquore al mandarino 3cucchiai di farina 100 g di ricotta fine Preparare la crema procedendo come di consueto: io ho riscaldato il latte prima di aggiungerlo allo zucchero con i tuorli e la farina, al termine della cottura della crema, quando sarà diventata tiepida, ho aggiunto la ricotta resa fine, lavorandola con un cucchiaio e il liquore. Lavorazione della sfoglia: Fare la fontana con la farina con l’aggiunta del sale, al centro mettete un po ‘ di acqua, il miele e lavorate velocemente; aggiungete altra acqua fino a quando la pasta risulterà morbida, ma non elastica (non lavoratela troppo), mettete il panetto in frigo x 15-20 minuti. Trascorso il tempo, disporre la pasta sulla spianatoia infarinata formando un rettangolo e estendetela non troppo sottile; mettete al centro lo yogurt chiudere la pasta a fazzoletto saldando bene i bordi e le estremità, stendere con il matterello lentamente formando un altro rettangolo, ripiegatelo in tre e ristendetelo formando un’altra striscia rettangolare. Ripiegatela ancora in tre e spianatela di nuovo. Mettetela in frigo con sotto la carta forno x 20min. Stendetela e formate 2 cerchi, ognuno di 22cm di diametro; posizionate il disco di base su carta forno nella teglia del forno, distribuite uniformemente la crema come in foto, chiudere con l’altro disco e con la lama del coltello, dalla parte non tagliente, formare dei semicerchi come in foto senza premere troppo, altrimenti rischiate di far uscire la crema. Spennellate con un tuorlo e un goccio di latte sbattuti insieme. Mettete in forno caldo a 200º x20-25 min “forno ventilato” (N B: con pasta sfoglia avanzata ho fatto i mini cornettini con crema pasticcera)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.