TORTA IMPOSSIBILE AL COCCO E LIMONE (ANCHE IN VERSIONE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO)

TORTA IMPOSSIBILE AL COCCO E LIMONE (ANCHE IN VERSIONE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO)

Vi propongo la ricetta di un dolce talmente semplice e veloce da realizzare che è impossibile non riuscire a farlo: la “Torta impossibile al cocco e limone” ovvero la “Coconut and lemon impossible pie” di Donna Hay.
Prima della cottura la consistenza dell’impasto vi risulterà piuttosto liquida tanto da far pensare a qualche errore nella ricetta.
Invece la sorpresa è che una volta raggiunta la cottura la torta avrà una consistenza molto particolare, una via di mezzo tra un flan e un budino.
A chi è curioso di provare questa torta, consiglio di conservarla in frigorifero

RICETTA DI: PATRIZIA BRACHETTI

Ingredienti:

per uno stampo da 22 cm di diametro

560 ml di latte di soia (o latte intero o parzialmente scremato)
90 g di farina di cocco
50 ml di olio di riso o olio di semi di mais (oppure 75 g di burro fuso)
vaniglia
75 g di uova, circa un uovo grande
50 g di farina di riso (oppure farina 00)
210 g di zucchero semolato
3 cucchiai di succo di limone

Per la finitura

zucchero a velo q.b.

Preparazione:

TORTA IMPOSSIBILE AL COCCO E LIMONE (ANCHE IN VERSIONE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO)ponete tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo) in una ciotola o in un frullatore e amalgamate brevemente, versate il composto ottenuto in una teglia precedentemente imburrata e rivestita di carta forno.
Cuocete in forno a una temperatura di 165/170 gradi per circa 60 minuti.
Fate sempre la prova stecchino: inserito al centro del dolce ne dovrà uscire pulito.
Fate raffreddare la torta e prima di servirla, spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.