TORTA SAINT HONORE’

RICETTA DI: CLAUDIA ROSSI

Pan di spagna:

ingredienti: 


75 grammi di farina, 75 grammi di fecola di patate, 150 grammi di

zucchero, 5 uova.


Crema pasticcera:


500 ml di latte, 4 tuorli, 80 gr. di farina,

170 gr.zucchero, sale, aroma di limone.


Bagna x il pds composta di liquore marsala diluito con un del latte.


Cacao in polvere, 400 ml panna da montare,

10 bignè, granella di biscotti secchi e cioccolato fondente x il contorno, 200 gr. cioccolato fondente.


Per preparare la ricetta originale del pan di spagna, dividete gli albumi dai tuorli e riponeteli in due diverse ciotole di grandi dimensioni. Aiutandovi con le fruste elettriche, sbattete i tuorli con metà dello zucchero (75 grammi) fino ad ottenere un composto spumoso, gonfio e di colore giallo chiaro.

Pulite le fruste elettriche, sbattete anche gli albumi e quando saranno abbastanza gonfi e bianchi aggiungete lo zucchero restante (75 grammi). Montare ancora gli albumi e lo zucchero per qualche minuto in modo da amalgamare perfettamente i due ingredienti. A questo punto, per preparare la ricetta originale del pan di spagna, unite i tuorli e gli albumi precedentemente montati con lo zucchero. Al composto aggiungete anche 75 grammi di farina, 75 grammi di fecola di patate e . Per evitare la formazione di grumi gli ingredienti devono essere uniti al composto utilizzando un setaccio da cucina.

Con un cucchiaio di legno, mescolate bene il tutto (facendo attenzione a non smontare il composto) fino ad ottenere un impasto omogeneo. Infine, imburrate e infarinate una teglia, versate l’impasto ottenuto al centro dello stampo livellandolo per bene e infornate il tutto a forno gia caldo a 180° per circa 35-40 minti.


PREPARAZIONE DELLA CREMA PASTICCERA:

Montate le uova con lo zucchero in una pentola, aggiungete la farina, il latte e l’aroma di limone. Mettete sul fuoco e fate addensare mescolando costantemente per non farlo bruciare. Una volta terminata la cottura mettetela in un contenitore, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela raffreddare. Montare la panna (aggiungere lo zucchero a velo se non è già zuccherata) e mescolarne 3/4 con la crema pasticcera (tenere da parte 4 o 5 cucchiai di crema pasticcera x la decorazione).L’altra parte di panna usarla con l’aggiunta del cacao in polvere. Ho cambiato un particolare rispetto alla volta scorsa:una piccola dose di crema pasticcera ancora ben calda, l’ho amalgamata con del cioccolato fondente e l’ho usata x la decorazione.

Una volta raffreddato il pds, tagliarlo a metà (io sono riuscita a farne 3 dischi) e bagnarlo con il liquore marsala diluito con il latte. Versare sopra la crema chantilly, livellarla e ricoprire con la seconda metà del pds. Spalmare altra crema x ricoprire tutta la torta. Rivestire i lati con la granella di biscotti e cioccolato. Farcire i bignè con la panna al cioccolato (o panna semplice, a seconda dei gusti), in questo caso li ho ricoperti di cioccolato fondente fuso e sistemati sopra la torta. Con la sac a poche fare dei decori di crema pasticcera alternata alla crema al cioccolato, aggiungere dei ciuffetti di panna tra i bignè e con la panna al cacao decorare la circonferenza..Mettere in frigo fino al momento di servirla.

https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.