Torta Toledo | Dolce Farcito Della Tradizione Napoletana

TORTA TOLEDO | DOLCE farcito della tradizione NAPOLETANA

Oggi vediamo insieme come fare la torta Toledo.

La torta Toledo rappresenta un must della nota e antica pasticceria napoletana Leopoldo, creata per omaggiare la storica e importante strada della città, via Toledo appunto

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla Newsletter di Le Mille Ricette

TORTA TOLEDO

4 from 5 votes
Recipe by Anna Salomone Course: TORTE COLLAUDATECuisine: ItalianaDifficulty: Facile
Porzioni

10

persone
Preparazione

50

minutes
Cottura

40

minutes
Calorie a porzione

240

kcal
Riposo della crema in frigo

12

Ore
Tempo totale

1

hour 

30

minutes

Una torta a strati, di una bontà unica. Se vuoi fare bella figura oppure devi festeggiare un’occasione speciale, prova la deliziosa Torta Toledo

Ingredienti

  • Per la crema al latte
  • 500 ml panna fresca liquida

  • 1 bacca di vaniglia

  • 150 g zucchero semolato

  • 50 g burro

  • 10 g colla di pesce

  • Inoltre
  • 500 ml panna fresca liquida

  • 50 g zucchero al velo

  • Per la pasta biscotto
  • 180 g albumi

  • 120 g tuorli

  • 188 g zucchero semolato

  • 50 g cacao amaro

  • Per il croccantino al pralinato di nocciole (facoltativo)
  • 120 g pralinato di nocciole

  • 65 g cioccolato fondente

  • 65 g crepes dentelle oppure cialde di wafer sbriciolate o cornflakes

Istruzioni

  • Iniziare la preparazione della torta Toledo.
  • Preparare la crema di latte
  • In un pentolino mettere la prima quantità di panna, lo zucchero semolato e i semi della bacca di vaniglia, portare sul fuoco e mescolare per sciogliere lo zucchero; quando raggiunge l’ebollizione, unire il burro e farlo sciogliere.
  • Allontanare dal fuoco e travasare in ciotola, unire la colla di pesce precedentemente ammollata in 50 ml di acqua e strizzata. Mescolare con cura per farla sciogliere bene, coprire con pellicola a contatto e, quando sarà tiepida, conservare in frigo per 12 ore.
  • Trascorso il tempo necessario, montare la seconda dose di panna con 50 g di zucchero al velo.
  • Prelevare la crema al latte dal frigo, mescolarla prima con una frusta e dopo con un frullatore ad immersione per ridarle morbidezza. Unite la panna montata alla crema al latte e infine aggiungere le gocce di cioccolato.
  • Preparare la pasta biscotto
  • In planetaria o con fruste elettriche iniziare a montare gli albumi, unendo lo zucchero in tre riprese.
  • Quando saranno gonfi e fermi, versare a filo i tuorli sbattuti con una frusta e continuare a montare.
  • Con una spatola incorporare il cacao setacciato con movimenti dal basso verso l’alto. Suddividere il composto in tre tortiere da 22 cm, foderate con carta forno, cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 8-10 minuti.
  • Sformare subito, capovolgere su un canovaccio cosparso di zucchero, asportare con delicatezza la carta e coprire con pellicola per evitare che si secchino.
  • Rifilare ogni cerchio a 20 cm di diametro.
  • Preparare il croccantino al pralinato di nocciole
  • Sciogliere a bagnomaria il cioccolato, unire il pralinato e mescolare e infine incorporare le cialde sbriciolate.
  • Volendo la torta può essere realizzata senza fondo croccante, ma partendo direttamente con il primo disco di pasta biscotto.
  • Composizione
  • Su un vassoio da portata, collocare un cerchio apribile di 20 cm di diametro, foderato con una striscia di acetato.
  • Sul vassoio spalmare uno strato di croccantino ad uno spessore di 1,5 mm.
  • Porre in congelatore a solidificare circa 20 minuti.
  • Sul croccantino spalmare uno strato di Nutella, coprire con il primo disco di pasta biscotto, farcire con un generoso strato di crema al latte, livellare e coprire con un secondo disco. Spalmare un leggero strato di Nutella, farcire con altra crema al latte, livellare e coprire con l’ultimo disco di pasta biscotto. Comprimere con delicatezza e fare assestare in frigo 5-6 ore.
  • Sganciare il cerchio mobile, staccare la striscia di acetato e cospargere con zucchero al velo.
  • La torta Toledo è pronta per essere gustata.

Note

  • Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS.
  • Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Ti piace questa ricetta?

Tagga @Lemillericette su Instagram e usa sulle tue foto il nostro hashtag #Lemillericette

Ti piace questa ricetta?

Segui @Lemillericette su Pinterest

Diventa fan della nostra pagina Facebook

Like us on Facebook

Altre ricette napoletane di successo:

taralli napoletani

graffe napoletane

deliziose napoletane

biscotti napoletani

pastiera napoletana 7 strisce

sfogliatella frolla napoletana

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.