Uova ripiene con robiola e asparagi – come condire le uova sode

Oggi vediamo insieme come preparare le:

Uova sode ripiene

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Ottime da servire come antipasto, le uova farcite, sono ottime ed il ripieno davvero originale. Basterà lessarle seguendo i consigli scritti nella ricetta, anche per la corretta cottura degli asparagi. Un piatto perfetto per un pranzo in giardino, le uova sode farcite possono essere servite come antipasto o come secondo. Se ami gli asparagi devi assolutamente provarle. 

Uova ripiene con asparagi e robiola

Chef: Lucia Lumachi
Hai mai provato le uova sode con un ripieno così originale? Preparale leggendo la ricetta di oggi e stupirai tutti!
4.63 da 8 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 35 min
Portata Antipasti
Cucina Italiana
Porzioni 3 Persone
Calorie 260 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare le uova ripiene

  • 3 uova
  • 6 asparagi lessi
  • 100 g robiola
  • 1/2 limone piccolo
  • 1 pizzico sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come si preparano le uova sode

  • Far rassodare le uova, ponendole in un pentolino di acqua fredda e facendole cuocere per massimo 8 minuti dal momento di inizio bollitura; mi raccomando non di più, altrimenti il tuorlo diventerà verde e potrebbe essere tossico, oltre che più difficile da digerire.
  • Togliere quindi il pentolino dal fuoco e riempirlo di acqua fredda, lasciando le uova immerse nell’acqua fredda per un minuto o due.
  • Questo darà modo all’albume di consolidarsi, cosa che renderà l’operazione sbucciatura più agevole.
  • Una volta fredde, sgusciarle e tagliarle a metà dal lato lungo.
  • Estrarre i tuorli e trasferirli in una ciotola.

Come cuocere gli asparagi

  • Per prima cosa lavare gli asparagi sotto acqua corrente.
  • Procedere quindi nel rimuovere la parte finale del gambo. Questa operazione può essere svolta con un coltello, facendo un taglio a circa 5 cm dal fondo oppure flettendo il gambo in modo che da solo si spezzi dove la parte legnosa lascia spazio a quella tenera.
  • Per cuocerli correttamente, si può acquistare su Amazon l’apposita pentola per asparagi oppure si può utilizzare una padella larga a sufficienza da accoglierli sdraiati.
  • Riempirla di acqua, salarla leggermente e quando avrà raggiunto il bollore, tuffare gli asparagi.
  • Il tempo di cottura degli asparagi è di circa 5-10 minuti, a seconda della loro grandezza.
  • Per mantenere il colore verde brillante, anche se per questa ricetta non servirà, scolarli e far raffreddare immediatamente gli asparagi in acqua e ghiaccio.

Come farcire le uova

  • Prendere la parte più morbida degli asparagi e schiacciarla con una forchetta.
  • Aggiungere alle uova gli asparagi tritati, la robiola e un pizzico di sale.
  • Spremere il limone e mescolare il tutto, ottenendo così un composto uniforme.
  • Riempiere il bianco delle uova messe da parte con la crema e servire.

Consiglio goloso

  • Al ripieno potrà essere aggiunto inoltre del tonno sminuzzato con una forchetta oppure salmone affumicato tritato. Il piatto sarà ancora più gustoso.

Conservazione

  • Le uova sode ripiene si conservano per un giorno in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico.

Altre ricette di uova che potrebbero piacerti:

uova in purgatorio ricetta napoletana

uova alla monachina

uova al forno con pomodoro

uova sode a forma di fiore

1 commento su “Uova ripiene con robiola e asparagi – come condire le uova sode”

Rispondi a Vilma Castagno Annulla risposta

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.