Go Back

CAMILLE con il Bimby

Chef: Giuseppina Rigucci
Se hai il Bimby o un semplice frullatore e un tritatutto puoi preparare le deliziose Camille di carote e mandorle. Sofficissime e umide, successo assicurato!
4.50 da 2 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 190 kcal

Ingredienti  

  • 200 g carote
  • 180 g farina 00
  • 100 g mandorle pelate
  • La buccia grattugiata e il succo di mezza arancia
  • 60 g burro morbido
  • 150 g zucchero a velo
  • 2 uova grandi
  • Un pizzico di sale
  • 12 g lievito vanigliato

Preparazione della ricetta
 

  • Iniziare la preparazione delle camille.
  • Mettere le mandorle nel boccale, tritare: 20 secondi, vel 6 e mettere da parte.
  • Sbucciare le carote, metterle nel boccale a pezzettini, tritarle finemente, fino a ridurle in poltiglia: 30 secondi, vel 7 e riunire sul fondo con la spatola.
  • Aggiungere lo zucchero vanigliato, le uova, il burro, la buccia e succo di mezza arancia e in ultimo la farina 00 e la farina di mandorle: 1 minuto, vel 4.
  • Aggiungere infine un pizzico di sale e il lievito vanigliato: 10 secondi, vel 4.
  • Distribuire nelle mezze sfere imburrate e infarinate, riempiendole per 2/3 e mettere in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa. Fare la prova stecchino prima di sfornare, per controllare la cottura.
  • Le Camille sono pronte per essere gustate.