Go Back

Crostata paradiso fredda

Chef: Rosalba Lo Feudo
Una crostata paradiso di nome e di fatto, semplice e golosa; morbida pasta frolla che racchiude una delicatissima e candida crema. Provale, è buonissima!
4.14 da 22 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Riposo in frigo 1 h
Tempo totale 1 h 50 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 213 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare la crostata paradiso

    Per la frolla

    • 350 g farina 00
    • 150 g burro
    • 120 g zucchero
    • 2 uova intere
    • Scorza grattugiata di un limone
    • 1 pizzico sale

    Per il ripieno

    • 250 g ricotta
    • 80 g zucchero
    • 1 uovo intero
    • Estratto di vaniglia
    • 60 ml latte condensato
    • 30 g fecola di patate
    • 3 cucchiai gocce di cioccolato bianco
    • 1 cucchiaio biscotti sbriciolati

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare la crostata paradiso fredda

      Preparare la pasta frolla

      • In una ciotola mescolare zucchero e uova, aggiungere la scorza di limone, il burro morbido e, poco alla volta, la farina.
      • Unire anche il pizzico di sale.
      • Impastare velocemente con la punta delle dita e ottenere un panetto morbido ed elastico.
      • Far riposare in frigo per almeno un ora (meglio tutta una notte).

      Preparare il ripieno

      • In una ciotola mescolare la ricotta con lo zucchero, unire l'uovo, la vaniglia, il latte condensato, la fecola e le gocce di cioccolato, mettere in frigo 30 min.

      Assemblare la crostata

      • Stendere 3/4 della pasta frolla con un matterello ad uno spessore di circa 1/2 cm e foderare una teglia imburrata e infarinata da 22 cm; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, cospargere con i biscotti sbriciolati (aiuteranno a trattenere l’umidità della crema). Per preparare questa crostata, meglio usare uno stampo rimovibile, che puoi comprare su Amazon a prezzi scontati.
        crostata paradiso preparazione
      • Riempire con la crema e livellare; stendere la restante frolla e formare la griglia con le strisce sulla crema, sigillare i bordi e cuocere in forno caldo a 170 gradi, modalità statico per circa 30 minuti.
      • Una volta fredda spolverizzare la superficie con abbondante zucchero a velo.
        crostata paradiso intera

      Consiglio goloso

      • Se vuoi una crema ancora più golosa, puoi sostituire la ricotta con il mascarpone o aggiungere gocce di cioccolato per un effetto a pois.

      Conservazione

      • La crostata paradiso si conserva in frigo per un massimo di 3 giorni.
      • Se ne dovesse avanzare molta, si può anche congelare a fette, in modo da avere già le porzioni, al momento di gustarla.