Go Back

tartufi al cioccolato con e senza Bimby

Chef: Anna Contursi
Nessuna voglia di accendere il forno? Ecco una ricetta semplice e molto veloce da servire ai tuoi ospiti, i tartufi al cioccolato con pistacchi e ricotta conquisteranno tutti.
5 da 8 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Riposo in frigo 3 h
Tempo totale 3 h 20 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 210 kcal

Ingredienti  

  • 120 g pistacchi puliti non salati
  • 200 g ricotta
  • 130 g zucchero semolato
  • 70 g cacao amaro
  • 100 g circa granella di pistacchi

Preparazione della ricetta
 

Iniziare la preparazione dei tartufi al cioccolato.

    Con il Bimby

    • Mettere nel boccale i pistacchi: 10 sec. vel. 10.
    • Tenere da parte.
    • Inserire nel boccale la ricotta: 10 sec. vel. 3, unire lo zucchero: 30 sec. vel. 2 e il cacao: 30 sec. vel. 2.
    • Aggiungere la farina di pistacchio messa da parte: 30 sec. vel. 2.
    • Mettere l’impasto in frigorifero per 30 minuti.
    • Con le mani leggermente umide formare tante palline (della dimensione di una noce), passarle nella granella di pistacchio.
    • Far riposare per circa 3 ore prima di servire.

    Senza bimby

    • Tritare i pistacchi con un tritatutto.
    • In una ciotola mettere la ricotta, lo zucchero, il cacao e la farina di pistacchio, lavorare il composto.
    • Mettere in frigo per 30 minuti.
    • Con le mani leggermente umide formare tante palline (della dimensione di una noce), passarle nella granella e farle riposare in frigo per circa 3 ore, prima di servirle.
    • I tartufi al cioccolato sono pronti per essere gustati.