Go Back

Torta di mele senza cottura

Chef: Acquolina Lina
Se cerchi un dolce veloce da preparare e che non ti costringa ad accendere il forno, sei nel posto giusto. Torta di mele senza cottura... una torta semplice e veloce.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Riposo in frigo 12 h
Tempo totale 12 h 30 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 persone
Calorie 180 kcal

Attrezzatura

  • stampo dal bordo alto con cerniera da 18 cm

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la torta di mele senza cottura

  • 4 mele golden
  • succo di 1 limone
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 25 g. burro
  • 1 bustina di vanillina
  • savodiardi q.b.
  • 120 g. panna liquida
  • 1 cucchiaio zucchero a velo
  • 6 g. gelatina
  • 2 cucchiai panna tiepida
  • limoncello per spennellare
  • confettura ai lamponi senza pezzi di frutta

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la torta di mele senza cottura

  • Prima di tutto foderare uno stampo dal bordo alto con cerniera da 18 cm con della pellicola.
  • Formare una base con dei savoiardi cercando di ravvicinarli il più possibile, rompendone qualcuno dove è necessario. Mettere lo stampo in frigo.
  • Fare a pezzetti le mele golden e raccoglierle in una padella.
  • Aggiungere il succo di un limone, i 4 cucchiai di zucchero e il burro, una bustina di vanillina, portare la padella a fuoco alto.
  • Fare sciogliere il burro e lo zucchero, mescolare, tenere sul fuoco finché non saranno leggermente caramellate; versare in una ciotola, aggiungere la scorza di un limone, mescolare, lasciare intiepidire.
  • A parte montare 120 g. di panna liquida fresca ben fredda ed aggiungere un cucchiaio pieno di zucchero a velo.
  • Mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina, strizzarla e poi scioglierla in 2 cucchiai di panna tiepida.
  • Versare la gelatina nella ciotola con le mele, mescolare bene ed infine aggiungere la panna, facendola ben assorbire.
  • Versare la crema di mele nello stampo preso dal frigo, livellare, ricoprire con savoiardi messi ben vicini e, nelle fessure che si formeranno, porre dei savoiardi sbriciolati; con un pennello imbevuto di limoncello, fare cadere delle gocce su tutta la copertura. Mettere una notte in frigo.
  • Togliere dallo stampo, sistemare la torta su di un piatto da portata decorare con della confettura, senza i pezzi di frutta (ai lamponi), con l'aiuto di un cucchiaino, al centro una fetta di mela caramellata.