Go Back

Brioche col tuppo Bimby e non

Chef: Tiziana Nosdeo
Le brioche col tuppo, immancabilmente accompagnate da granita, possono essere fatte anche in casa. Ecco come.
5 da 1 voto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Lievitazione 3 h
Tempo totale 4 h
Portata Snack
Cucina Mediterranea
Porzioni 12 Persone
Calorie 170 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve preparare le brioche siciliane col tuppo

  • 500 g. farina manitoba oppure 250 farina 00 e 250 manitoba
  • 80 g. zucchero semolato
  • 80 g. burro
  • 2 uova intere
  • 10 g. lievito di birra fresco
  • 7 g. sale
  • 180 ml latte buccia grattugiata di limone piccolo
  • 1 un'arancia piccola
  • qualche goccia di essenza vaniglia o vanillina io uso essenza vaniglia
  • 10 g miele

Per spennellare

  • 1 tuorlo 20 ml di latte

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le brioche siciliane col tuppo

    Procedimento normale

    • Sciogliere il lievito nel latte leggermente tiepido con il miele.
    • In una ciotola della planetaria oppure a mano mettere le farine, lo zucchero ed iniziare a versare il latte, le uova e gli aromi, impastare per qualche minuto, fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati.
    • A questo punto unire il burro a pezzetti ed il sale, impastare ancora fino a quando il composto si staccherà dalle pareti della ciotola, prendere il composto e lavorarlo su un piano di lavoro leggermente infarinato, fino a formare una palla liscia.
    • Mettere il panetto in una ciotola e coprire con la pellicola.

    Procedimento con il Bimby

    • Nel boccale versiamo il latte, il lievito ed il miele mescolare 1 min. 37° vel. 2.
    • Unire poi la farina, lo zucchero, le uova e gli aromi e impastare per 2 min vel. spiga, aggiungere il burro a pezzetti ed il sale e continuare ad impastare per 3 min spiga.
    • Far riposare qualche secondo e lavorare ancora per 2 min vel spiga.
    • Togliere l'impasto dal boccale, lavorare qualche minuto (l'impasto risulta un po' appiccicoso, è normale, non aggiungere farina), adagiare in una ciotola e coprire con della pellicola.
    • Lasciare lievitare fino al raddoppio, per circa 2 ore.
    • Passato il tempo di lievitazione prendere l'impasto ed infarinare bene il piano da lavoro, porzionare l'impasto in palline, la grande da 75 g e le palline piccole da 10 g, che saranno il tuppo.
    • Adagiare le palline grandi sulla teglia foderata con carta forno, ben distanziate l'una dall'altra, praticare con il pollice una pressione al centro della pallina più grande e adagiare sopra il "tuppo" (la pallina più piccola),
    • Pigiare un po' per farla aderire bene e mettere a lievitare in forno.
    • Dovranno lievitare fino al raddoppio, circa 1 ora.
    • Tirare fuori dal forno le brioche ed accendere il forno impostando la temperatura a 180° statico.
    • Spennellare generosamente le brioche con il tuorlo ed il latte sbattuti, infornare e abbassare la temperatura a 170°.
    • Cuocere per 20 min circa quando la superficie è bella colorata sono pronte.

    Consigli

    • Queste brioche vengono imbottite di gelato o accompagnate da granita. Dopo cotte si possono conservare in freezer, quando si ha voglia basta toglierle e attendere una mezz'ora.