Go Back

Pisticus, biscotti sardi

Chef: Giorgina Zuncheddu
I pisticus sono tipici biscotti sardi perfetti per l'inzuppo .
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 20 biscotti
Calorie 100 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i pisticus

  • 6 uova a temperatura ambiente
  • 180 g zucchero
  • 180 g Farina
  • la scorza grattugiata di un limone
  • Un pizzico di sale abbondante
  • zucchero a velo per ricoprire

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i pisticus

  • Separare gli albumi dai tuorli. In un contenitore capiente montare con le fruste i tuorli con metà dello zucchero molto molto bene, finché il composto non diventa chiaro, spumoso e “scrive”, ci vorranno tra i 5 e 10 minuti.
  • Aggiungere la scorza di limone grattugiata finemente.
  • Nell’altro contenitore iniziare a montare a neve le chiare, appena prendono consistenza aggiungere l’altra metà dello zucchero e montare il tutto fino ad arrivare alla consistenza di “neve ferma”, ossia quando il composto diventa bianco lucido e compatto.
  • Incorporare un po’ alla volta le chiare montate al composto di uova e zucchero, mescolando con grande delicatezza dall’alto verso il basso (e non girando), fino ad ottenere un composto molto leggero.
  • Incorporare a questo punto la farina, setacciata, un poco alla volta, mescolando con grande delicatezza.
  • Riempire una sac-a-poche con il beccuccio liscio o rigato di 1, 5 cm di diametro e sulla teglia, coperta con carta forno, creare i biscotti dalla forma allungata,
  • Prendere lo zucchero a velo e, con un colino, ricoprire i biscotti.
  • Infornare a 180° in forno statico già caldo per 20 minuti, finché non saranno leggermente dorati.