ZEPPOLE DI CARNEVALE

Ingredienti:


6 patate (grandi circa come 1 uovo)
100 g burro
150 g zucchero
4 uova
2 bicchieri latte
1 bicchierino cognac
Buccia grattugiata limone
40 g lievito di birra
Farina q.b. (Circa 1 chilo)
1 cucchiaino di cannella

X guarnire:

Zucchero semolato e cannella

Preparazione:

Lessate le patate in abbondante acqua per 40 minuti circa.
Appena le patate sono cotte, ancora calde, spellarle e passarle nello schiacciapatate e disporle al centro della farina.
Disporre la farina sulla spianatoia e al centro disporre le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito di birra e le patate schiacciate.
Lavorare incorporando man mano la farina e il liquore.
Appena l’impasto inizierà a prendere consistenza, aggiungere la scorza grattugiata di limone e la cannella.
Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso e formare un panetto morbido. (Deve essere morbidissimo).
Far lievitare fino al raddoppio del volume, coperto con un panno.
Formare con l’impasto dei cordoncini di un centimetro e mezzo di spessore
Tagliarlo quindi in pezzi lunghi una ventina di centimetri e incrociarne le estremità in modo da ottenere delle zeppole.
Mettere a lievitare le zeppole sulla spianatoia al caldo per circa 2 ore distanziandole le une dalle altre.
In una padella dai bordi alti versare l’olio di semi e quando l’olio sarà bollente, calare le zeppole.
Friggere le zeppole per 3/4 minuti o finchè non saranno dorate.
Lasciar sgocciolare le zeppole e ancora calde, passarle nello zucchero mescolato alla cannella, in modo che si cospargano su tutta la superficie.
Servire le zeppole appena tiepide.



https://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory
Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.