Involtini di peperoni arrostiti, sfiziosi da servire freddi

Oggi vediamo insieme come fare gli involtini di peperoni arrostiti.

Un contorno delizioso, perfetto da servire sia in estate che durante i mesi più freddi. I peperoni si dovranno soltanto arrostire e gli involtini non hanno bisogno di cottura in forno.

Involtini di peperoni

Chef: Ignazia Dessi
Gli involtini di peperoni arrostiti sono perfetti da preparare in anticipo e servire come antipasto o per un aperitivo fra amici
4.53 da 17 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Portata Contorni
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 150 kcal

Ingredienti  

  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 confezione formaggio stracchino
  • 2 scatole tonno al naturale da 80 g ciascuno
  • 1 cucchiaio capperi
  • foglie di basilico fresco
  • filetti di acciughe
  • olio
  • sale

Preparazione della ricetta
 

Iniziare la preparazione degli involtini di peperoni.

  • Pulire i peperoni, tagliarli a strisce larghe e grigliarli fino a quando si ammorbidiscono, salarli e farli raffreddare.
  • Preparare il ripieno: in una ciotola mettere lo stracchino, aggiungere il tonno scolato dal liquido, i capperi tritati, il basilico spezzettato e i filetti di acciuga.
  • Amalgamare il composto e distribuire la crema di formaggio sui filetti di peperone.
  • Arrotolare e formare l’involtino.
  • Chiudere con uno stuzzicadenti e guarnire con filetti di acciughe e capperi. Mettere in frigo e servire freschi.
  • Gli involtini di peperoni sono pronti per essere gustati.
Condividi con gli amici…

1 commento su “Involtini di peperoni arrostiti, sfiziosi da servire freddi”

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.