Marmellata Di Cipolle Con Cipolle Di Tropea E Aceto Balsamico

MARMELLATA di CIPOLLE con CIPOLLE di TROPEA e ACETO BALSAMICO

Oggi vediamo insieme come fare la marmellata di cipolle.

Un gusto agrodolce che si sposa perfettamente con formaggi semi stagionati. Chiunque ami l’abbinamento formaggio-miele o formaggio-marmellata, deve assolutamente provare la marmellata di cipolle di Tropea

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla Newsletter di Le Mille Ricette

MARMELLATA di CIPOLLE

5 from 5 votes
Recipe by Marzia Lussu Course: CONSERVE COLLAUDATE DOLCI E SALATECuisine: ItalianaDifficulty: Facile
Porzioni

4

Vasetti
Preparazione

30

minutes
Cottura

1

hour 
Calorie a porzione

90

kcal
Tempo totale

1

hour 

30

minutes

Tra le tante confetture da gustare sui formaggi, la marmellata di cipolle di Tropea è la migliore in assoluto. Provare per credere!

Ingredienti

  • 1,5 kg cipolle di Tropea pulite

  • 200 g zucchero

  • 500 g aceto balsamico

  • 180 ml olio evo

Istruzioni

  • Iniziare la preparazione della marmellata di cipolle.
  • Per prima cosa sterilizzare i vasetti, dove andrà conservata la marmellata, facendoli bollire in acqua per circa 10 minuti.
  • Tagliare con la mandolina le cipolle e porre tutti gli ingredienti insieme in un tegame.
  • Far cuocere per più di un’ora (se vi piace abbastanza densa, altrimenti potete cuocerla meno).
  • Riempire i vasetti con la marmellata calda (lasciare circa 1 cm libero, chiudere con il coperchio e far bollire in una pentola (devono essere coperti dall’acqua), per circa 30 minuti. Non toglierli dalla pentola fin quando non si saranno raffreddati del tutto.
  • Visto che i vasetti sono già stati sterilizzati in precedenza, si può anche evitare la seconda bollitura e procedere in questo modo: chiudere bene i vasetti e capovolgerli immediatamente, con il tappo rivolto verso il basso. Poggiarli su un piano da lavoro (attenzione perché scottano) e lasciarli capovolti, fin quando i vasetti non saranno completamente freddi.
  • La bollitura è comunque più sicura per un’ottima conservazione.
  • La marmellata di cipolle è pronta per essere gustata.

Note

  • Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS.
  • Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Ti piace questa ricetta?

Tagga @Lemillericette su Instagram e usa sulle tue foto il nostro hashtag #Lemillericette

Ti piace questa ricetta?

Segui @Lemillericette su Pinterest

Diventa fan della nostra pagina Facebook

Like us on Facebook

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

3 Comments

  1. Avatar

    Da buona calabro/lucana adoro la marmellata di cipolle, però fatta con quelle di tropea. Ottima

  2. Avatar

    Da buona calabro/lucana adoro la marmellata di cipolle, però fatta con quelle di tropea. Eccezionale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.