SPORCAMUSS le famose SFOGLIATINE PUGLIESI alla CREMA DIPLOMATICA BIMBY, favolose è dir poco

Oggi vediamo insieme come fare gli sporcamuss.

Golosi quadratini di pasta sfoglia croccante, che racchiudono un ripieno di crema diplomatica. La tradizione vuole che gli sporcamuss si servano caldi, ma vi assicuro che sono buonissimi anche freddi!!!

SPORCAMUSS BARESI

Chef: Antonietta D’Antuoni
Hai mai mangiato le deliziose sfogliatine pugliesi alla crema? Sono chiamate sporcamuss perché, appunto, per mangiarle ci si sporcherà sicuramente il muso! Sono semplicissime e spettacolari. Ottime come dolce per le feste.
5 da 3 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 20 Sfogliatine
Calorie 210 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa occorre per fare gli sporcamuss

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • latte per spennellare

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la crema diplomatica

  • 400 ml latte intero
  • 4 tuorli
  • 30 g amido di mais
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 bustina vanillina
  • 200 g panna fresca

Per completare

  • zucchero a velo qb

Preparazione della ricetta
 

Come fare gli sporcamuss

  • Per preparare gli sporcamuss realizzare la crema diplomatica.

Preparare la crema

  • Inserire la farfalla nel boccale e montare la panna fredda di frigo a velocità 3, per 2 minuti (regolarsi ad occhio guardando dal foro del coperchio, se necessario prolungare di un altro minuto).
  • Mettere la panna in una terrina e riporla in frigo.
  • Nel boccale pulito e asciutto inserire lo zucchero e la vanillina: 20 secondi, velocità 9.
  • Unire tutti gli altri ingredienti: 7 minuti, 80 gradi, velocità 4.
  • Una volta raffreddata, incorporare alla crema la panna montata aiutandosi con una spatola, con movimenti delicati.
  • Se non hai il Bimby puoi preparare la crema come di consueto ed unirla alla panna montata.
  • La crema diplomatica è pronta.

Cuocere la pasta sfoglia

  • Srotolare la pasta sfoglia e realizzare delle strisce larghe 6 cm, prima in senso orizzontale, poi in quello verticale, in modo da ricavare 20 quadrati.
  • Trasferirli in una teglia rivestita di carta forno, distanziandoli tra loro.
  • Spennellare la superficie dei quadrati con un po’ di latte.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi sul ripiano centrale, per circa 15 minuti; devono risultare gonfi e dorati.
  • Sfornare e lasciar raffreddare.

Assemblare le sfogliatine pugliesi

  • Nel frattempo riprendere la crema, lavorarla un po’ con una frusta e trasferirla all’interno di una sacca da pasticcere, con bocchetta a stella.
  • Tagliare i quadrati di sfoglia dividendoli a metà con un coltello, delicatamente.
  • Farcire la base di ogni quadrato con la crema e richiudere con la parte superiore.
  • Trasferire nuovamente le sfogliatine su una teglia rivestita di carta forno e ripassate in forno statico preriscaldato a 90 gradi per circa 5 minuti.
  • Poi sfornare e spolverizzare con lo zucchero a velo.
  • Servire le vostre sfogliatine caldissime.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.