UOVA in PURGATORIO antica ricetta NAPOLETANA

In cucina...

Seguici sui social

259,180FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,248FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Oggi vediamo insieme come fare le Uova in purgatorio (uov’ ‘mpriatorio). 

Napoli, città ricca di storia e tradizioni, esiste ed è molto sentito il culto delle anime del purgatorio; non è difficile imbattersi, nei vicoli storici di Napoli, in immagini sacre che rappresentano anime vestite di bianco che soffrono avvolte dalle fiamme. Le uova avvolte tra le ”fiamme” del pomodoro, con l’albume candido, che simboleggia la veste bianca del purgatorio è uno di quei piatti legati alla tradizione e che entra di diritto nel novero dei piatti tradizionali napoletani. Le Uova in Purgatorio sono delle semplici uova lasciate cuocere a fuoco molto basso, in un sughetto di pomodoro. La ricetta antica napoletana prevede la cottura delle uova nel classico Ragù Napoletano avanzato la domenica. Il Ragù che non si consumava veniva conservato in frigo, nei giorni seguenti tante erano le ricette che si sviluppavano intorno a questo sugo. Una delle tante ricette sono proprio le Uova in Purgatorio. Bastava allungare un po’ d’acqua al sugo, per poi lasciar cuocere le uova al suo interno. Oggi la cucina è cambiata e le Uova in Purgatorio si preparano, non per smaltire il ragù, ma bensì per portare in tavola un piatto gustoso.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.
Uova in purgatorio,uova in purgatorio origine,uova in purgatorio ricetta napoletana,uova in purgatorio napoli

UOVA IN PURGATORIO

Chef: Patrizio Lombardi
Una ricetta napoletana molto antica, semplice ed economica: le uova in purgatorio saranno il tuo piatto forte, da servire ai più golosi
No ratings yet
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 213 kcal

Ingredienti
  

  • 1/2 Cipolla
  • Olio extravergine oliva q.b.
  • 500 g Pomodoro (passati o pelati)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 6 Uova medie
  • acqua q.b.
  • basilico oppure prezzemolo a proprio gusto

Istruzioni
 

  • Per preparare le uova in purgatorio nella versione moderna in una padella versare un bel giro di olio e far imbiondire la cipolla tagliata a fettine. Aggiungere i pomodori, aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere a fiamma dolce per 10 minuti.
  • Unire l’acqua mescolare e lasciar cuocere per altri 10 minuti.
  • La ricetta originale prevede un piatto finale un po’ liquido, non denso.
  • Assaggiare il sugo e quando sarà pronto, aprire 1 uovo per volta e lasciarlo cadere in padella facendo attenzione che non si rompano.
  • Lasciar cuocere con coperchio a fuoco basso, fino a quando l’albume si rapprende, ci vorranno circa 10 minuti.
  • Aggiungere basilico oppure prezzemolo e far cuocere ancora qualche minuto.
  • Servire le uova in purgatorio subito, ben calde, accompagnate da un buon pane casereccio.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...