Agnello cacio e ova, piatto tipico abruzzese per Pasqua

In cucina...

Seguici sui social

259,175FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,339FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Oggi vediamo insieme come fare:

agnello cacio e ova ricetta

Un piatto tipico abruzzese, preparato solitamente per la Pasqua, ma anche quando si ha voglia di un buon piatto diverso dal solito. Sono due i simboli pasquali che rappresentano questo piatto: le uova e l’agnello.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.
Agnello cacio e ova

Agnello cacio e ova

Chef: LAURA CONFORTI
Un tipico secondo piatto abruzzese, preparato principalmente il giorno di Pasqua. Oggi vi proponiamo l’AGNELLO CACIO E OVA.
5 da 3 voti
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Secondi piatti
Cucina Italian
Porzioni 4 persone
Calorie 274 kcal

Ingredienti
  

  • 1 kg agnello a pezzetti
  • 50 g circa parmigiano o pecorino
  • 5 uova intere
  • uno scalogno
  • succo di un limone

Istruzioni
 

  • Iniziare la preparazione dell’angelo cacio e ova.
  • Far soffriggere lo scalogno, poi aggiungere l’agnello e far cuocere, unendo 1 bicchiere di vino bianco.
  • Quando l’agnello è ben rosolato, aggiustare di sale. Sbattere in una ciotola 5 uova con il pepe a piacere, il formaggio ed il succo del limone.
  • Spegnere la pentola dov’é l’agnello e versare le uova, mescolare bene, il calore della carne farà cuocere le uova. Se si vogliono le uova più cotte, riaccendere il fornello e mescolare spesso fino a cottura desiderata, ma non far asciugare troppo.
  • L’agnello cacio e ova è pronto per essere gustato.

Con cosa abbinare l’agnello cacio e ova?

  • L’agnello cacio e uova all’abruzzese può essere accompagnata da un contorno come una semplice insalata verde o un’insalata di finocchi che aiutano a pulire la bocca. Il vino che più si addice a questo piatto è un vino bianco secco come una Cococciola oppure un Montepulciano d’Abruzzo rosato.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...