CROSTATA CON CREMA PASTICCERA E FRUTTA FRESCA, SENZA BURRO

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA E FRUTTA FRESCA, SENZA BURRO

RICETTA DI: SILVANA GRANDINETTI

Ingredienti:

 

per la pasta frolla

 

350 g di farina 00

90 g di zucchero

2 uova

90 ml di olio di arachidi

un cucchiaino di lievito (facoltativo)

buccia di limone grattugiato.

 

per la crema

 

3 tuorli

90 g di zucchero

3 cucchiai rasi di amido di grano (o farina 00)

500 ml di latte intero

buccia di limone grattugiato

Frutta a piacere qb (io ho usato: uva, ananas e pesche)

gelatina spray

Preparazione:

Preparare la frolla unendo tutti gli ingredienti e lavorarli velocemente, avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per 30 minuti, poi stendere una sfoglia non troppo sottile aiutandosi con due fogli di carta forno, posizionare in una teglia (26 cm di diametro), bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, coprire con un foglio di carta forno e mettere sopra circa mezzo kg di fagioli (cottura in bianco).

Infornare a 180 gradi per 15 minuti, poi togliere la carta con i fagioli e continuare la cottura per altri 7-8 minuti, sfornare e lasciare raffreddare.

Preparazione della crema: in un pentolino mescolare le uova con lo zucchero e la buccia di limone, aggiungere CROSTATA CON CREMA PASTICCERA E FRUTTA FRESCA, SENZA BURROl’amido e lentamente il latte tiepido, facendo attenzione a non fare formare grumi, porre sul fuoco e lasciare cuocere per 4-5 minuti mescolando di continuo.

Versare la crema in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

Bagnare il guscio di frolla con un po’ di succo della frutta, versare tutta la crema, livellare bene e distribuire la frutta. Spruzzare infine la gelatina, porre in frigo prima di servire.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.