CROSTATA MORBIDA CON CREMA LIGHT E FRAGOLE

Una crostata morbida con crema light! Perché anche se siamo a dieta non è detto che dobbiamo rinunciare al gusto.

Questa crostata morbida si prepara in pochi semplici passaggi e dopo possiamo gustarla, magari con un bel bicchierone di succo di frutta o un thè.

Crostata morbida con crema light e fragole

Chef: Nicoletta Campofiorito
La crostata morbida chiama sempre alla mente un bel bicchiere di succo di frutta o un the: non è proprio la merenda per eccellenza???
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 15 min
Tempo totale 45 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 16
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per la crostata morbida

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 180 g. farina 00
    • 140 g. zucchero
    • 70 g. burro fuso e freddo
    • 8 g. lievito per dolci
    • 3 uova
    • 1 bustina vanillina.

    Per la crema di limone

    • 250 ml acqua
    • 150 g. zucchero
    • 50 g. fecola
    • mezzo bicchiere bicchiere di plastica usa e getta di succo di limone

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la crostata morbida

      Per la base

      • Sbattere per 10 minuti uova e zucchero con le fruste elettriche, aggiungere la farina ed il lievito setacciati, amalgamare con un cucchiaio di legno, unire la vanillina e il burro fuso.
      • Amalgamare il tutto e versare nello stampo furbo (teglia con incavo o scalino) imburrato ed infarinato.
      • In forno a 170° per 15min. Fare prova stecchino, sfornare e lasciare raffreddare.

      Per la crema

      • In un pentolino mettere fecola, zucchero e mescolare, aggiungere poco alla volta l'acqua, mescolando con una frusta a mano
      • Mettere il pentolino a fiamma bassa e mescolare finché si addensa; togliere dalla fiamma, versare il succo di limone
      • Mescolare e versare la crema in un piatto fondo
      • Coprire con la pellicola e lasciare intiepidire
      • Versare la crema ancora tiepida sulla crostata, perché raffreddando troppo, diventa gelatinosa.

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.