CROSTATINE SENZA COTTURA CREMA E CIOCCOLATO

Cerchi una ricetta che lasci tutti di stucco? Vuoi un dolce scenografico e delizioso, che sia alla portata di tutti ma al contempo che possa stupire?

Ecco a te le crostatine con crema senza cottura.

Crostatine senza cottura con crema e cioccolato

Chef: Anna Salomone
Golose crostatine senza cottura alla crema e cioccolato. Facilissime e squisite
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Tempo totale 28 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 16
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare le crostatine senza cottura con crema e cioccolato

  • 400 g. biscotti Digestive
  • 200 g. burro
  • 2 cucchiai di Nutella
  • granella di nocciole
  • granella di pistacchi amarene
  • zucchero al velo
  • Per la ganache al cioccolato
  • 225 g. panna fresca
  • 150 g. cioccolato fondente
  • Per la crema pasticcera
  • 400 ml di latte intero fresco
  • 100 ml di panna fresca
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di tuorli 20 g di amido di mais
  • 20 g di amido di riso
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le crostatine senza cottura con crema e cioccolato

    Per la crema pasticcera

    • Preparare prima la crema che deve essere ben fredda. In una pentola portare a bollore il latte con la panna, metà dello zucchero, il sale e la bacca aperta senza i semi che andranno uniti ai tuorli.
    • Intanto montare con una frusta a mano i tuorli con i semi di vaniglia e lo zucchero restante.
    • Unire gli amidi ed incorporare
    • Quando il latte e la panna arrivano all’ebollizione versare nel centro il composto di uova e mescolare con vigore.
    • La crema si addenserà subito, quindi travasare in una ciotola e coprire con pellicola a contatto. Far raffreddare. Preparare la ganache tritando il cioccolato fondente e mettere in una ciotola.

    Per la ganache al cioccolato

    • Riscaldare la panna fino a sfiorare l’ebollizione e versare sul cioccolato tritato. Attendere un minuto, poi mescolare partendo dal centro finché tutto sia amalgamato. Coprire e far raffreddare. Preparare i gusci.

    Per la base

    • Tritare in un mixer i biscotti, mettere in una ciotola e mescolare con il burro fuso.
    • Usare le mani. Rivestire con pirottini di carta uno stampo per muffin.
    • Prelevare dosi di impasto e rivestire l’interno dei pirottini compattando bene e creando spessore lungo i bordi.
    • Porre in frigo a rassodare almeno un paio di ore. Riempire un sac a poche, con bocchetta liscia tonda, di crema pasticcera.
    • In un altro sac a poche, con bocchetta a stella, mettere la ganache.
    • Togliere con delicatezza la carta dai gusci ormai rassodati, intingere il bordo nella Nutella e poi nella granella di nocciole e altri in quella di pistacchi.
    • Nei cestini con granella spremere la crema pasticcera creando un decoro sula sommità e decorare con un’amarena. Nei cestini con pistacchio mettere la ganache al cioccolato e altri pistacchi tritati.
    • Finire con una leggera spruzzata di zucchero al velo.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.