Vai al contenuto

Lo spirito festivo a tavola: crostata di Natale da 10 e lode (facilissima!)

crostata di natale

Prepariamo insieme un grande classico, ovvero la crostata di Natale. Cosa c’è di meglio di lasciare che la casa si riempia con il profumo classico dello zucchero, della farina, delle uova? Sotto le feste, poi, è praticamente irrinunciabile. Questa crostata è da 10 e lode. Vi diamo la ricetta completa con frolla e farcitura, da provare subito: possibilmente, da mangiare a colazione nella mattina di Natale.

Da provare: 8 dolci da preparare durante le feste per un Natale goloso (i più gettonati di sempre)

Crostata di Natale

Chef: Acquolina Lina
La ricetta del dolce natalizio per eccellenza, da mangiare la mattina di Natale
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 1 ora
Cottura 25 minuti
Tempo di riposo 2 ore
Tempo totale 3 ore 25 minuti
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 10 Persone
Calorie 339 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per la crostata di Natale

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la frolla

    • 90 g burro morbido a pezzetti
    • 90 g zucchero a velo
    • 1 uovo
    • Scorza di un limone
    • 220 g farina 00 setacciata
    • 1 pizzico di lievito per dolci

    Per la farcitura

    • 250 g latte
    • 100 g zucchero semolato + 1 cucchiaio a velo
    • 45 g maizena
    • Scorza di due limoni
    • 50 g cioccolato bianco tagliato a scaglie

    Per la decorazione

    • Confettini argentati

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la crostata di Natale

    • Per preparare la frolla, raccogliere in una ciotola di burro morbido a pezzetti con lo zucchero a velo.
    • Mescolare con una forchetta aggiungendo un uovo e la scorza di un limone.
    • Setacciare la farina 00 con un pizzico di lievito e incorporare al composto. Finire l’impasto a mano fino a ottenere una consistenza morbida e omogenea. Avvolgere con pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno due ore.

    Nel frattempo, preparare la farcitura

    • Mettere in frigo una ciotola. In un pentolino, versare il latte, lo zucchero semolato più un cucchiaio a velo, la maizena e la scorza di due limoni.
    • Mescolare bene e portare sul fuoco basso, mescolando continuamente fino al raddensamento.
    • Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato bianco tagliato a scaglie. Mescolare finché il cioccolato sarà ben assorbito, poi versare la crema nella ciotola fredda ripresa dal frigo. Lasciare raffreddare fuori dal frigo.

    Come assemblare la crostata

    La ricetta continua dopo gli annunci…
    • Trascorso il tempo necessario per la frolla, stenderla con l'aiuto di un matterello su un piano da lavoro infarinato, dando uno spessore di circa un centimetro.
    • Sistemare su una teglia da 20cm foderata con carta da forno, bucherellare la base con i rebbi di una forchetta, versare sopra la crema, e livellare.
    • Con gli avanzi di frolla, utilizzare un tagliabiscotti per ricavare stelle e stelline per la decorazione. Prima di infornare, bagnare le stelle con un pennellino imbevuto nel latte.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    • Cuocere a 165 gradi per 25 minuti. Durante la cottura, controllare che le stelle non brucino; in caso contrario, coprirle con un foglio di alluminio. Dopo la cottura, lasciare raffreddare e aggiungere dei confettini argentati.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.