ROTOLINI DI LASAGNE AL PESTO, CON RICOTTA E SPINACI

PRIMI PIATTI COLLAUDATI RICETTE DI: ADRIANA CIPRIANO ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

ROTOLINI DI LASAGNE AL PESTO, CON RICOTTA E SPINACI

RICETTA DI: ADRIANA CIPRIANO

Ingredienti:

4 fogli di lasagne fresche
200 g di spinaci surgelati
250 g di ricotta
150 g di mozzarella per pizza
75 g di pesto
1 uovo
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale e pepe
Una manciata di pinoli

Per la besciamella

½ litro di latte

40 g di burro

40 g di farina

75 g di pesto

Sale

Noce moscata

ROTOLINI DI LASAGNE AL PESTO, CON RICOTTA E SPINACI

Preparazione:

Lessare le sfoglie per 2 minuti o per il tempo riportato sulla confezione. Dovranno essere al dente. Scolare e asciugare bene.

In una casseruola cuocere gli spinaci, lasciarli intiepidire, tritarli al coltello, quindi trasferirli in una ciotola insieme a ricotta, parmigiano, 100 g di mozzarella a cubetti, 75 g di pesto, l’uovo, pepe e sale.

Preparare la besciamella.

In un tegame sciogliere il burro, aggiungere la farina e mescolare per 1 minuto per farla tostare, aggiungere il latte a filo e portare a bollore mescolando spesso per non formare grumi. Cuocere per 5 minuti. Regolare il sale, mettere la noce moscata ed incorporare il pesto.

Riscaldare il forno a 190°C.

Allineare le sfoglie su un piano di lavoro, tagliarle a metà nel senso della lunghezza e distribuire la farcia. Formare i rotolini.

Versare 1 mestolo di besciamella al pesto sul fondo di una pirofila e adagiarci i rotolini di lasagne, con il bordo in giù. Distribuire un po’ di mozzarella su ciascun rotolino e quindi anche la besciamella restante.

Sulla superficie aggiungere i pinoli.

Coprire con un foglio di alluminio, infornare e cuocere per 15 minuti. Togliere l’alluminio e cuocere altri 10 minuti finché la superficie sarà dorata.

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila e continua a seguirci su www.lemillericette.it

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!