STELLA DI NATALE, BRIOCHE CON MARMELLATA AI FRUTTI ROSSI

Un dolce natalizio ripieno di marmellata ai frutti rossi: la brioche stella di Natale è il dolce per una colazione all’insegna della festa più amata e attesa dell’anno.

Golosa marmellata ai frutti rossi racchiusa in una dolce sfoglia.

Stella di Natale, brioche con marmellata ai frutti rossi

Chef: Adriana Cipriano
Una stella di Natale con un ripieno di marmellata a "tema natalizio": marmellata ai frutti rossi.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 25 min
Lievitazione 2 h
Tempo totale 2 h 45 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 porzioni
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare la stella di natale alla marmellata

  • 250 g. farina 00
  • 250 g. farina manitoba
  • 80 g. zucchero
  • 70 g. burro ammorbidito
  • 160 g. latte
  • 2 uova grandi
  • 15 g. lievito di birra fresco o 1 bustina di lievito di birra secco
  • scorza di 1 limone
  • 300 g. confettura ai frutti rossi
  • zucchero a velo

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la stella di natale alla marmellata

  • Sciogliere il lievito in metà del latte intiepidito; inserite nella planetaria le farine setacciate, unite il lievito sciolto, le uova, lo zucchero, il burro, la scorza grattugiata del limone e il latte rimasto.
  • Azionate la planetaria con il gancio e lavorate l’impasto per circa 5 minuti, finché sarà diventato elastico, liscio ed omogeneo.
  • Lavorare l’impasto con le mani formando un panetto e mettetelo a lievitare ben coperto fino al raddoppio (circa 1 ora). Trascorso questo tempo dividetelo in 4 parti uguali, formate dei panetti e fate lievitare di nuovo per 30 minuti.
  • Prendete i panetti e, con il matterello, stendete il primo fino ad ottenere un disco sottile di 3-4 mm e di circa 30 cm di diametro.
  • Sistematelo sulla placca del forno rivestita di carta forno.
  • Spalmatelo con ⅓ della confettura in modo da coprire l’intera superficie; prendete il secondo disco, spalmate nuovamente con la confettura, sovrapponete con l’altro disco e così via; chiudete con l’ultimo disco di pasta brioche.
  • A questo punto dividete l'impasto in 4 spicchi tagliando con un coltello ben affilato senza raggiungere la parte centrale. Tagliate ogni spicchio in altre due parti (sempre senza raggiungere il centro) e quindi ogni metà in altre due fino ad ottenere in tutto 16 spicchi.
  • Prendete una coppia di triangoli vicini e partendo dall’estremità esterna facciamogli fare due giri completi, poi unite le estremità e sigillatele fra loro.
  • Proseguite così fino a terminare le coppie di triangoli, ottenendo così 8 “petali”. Fate lievitare nuovamente fino al raddoppio (circa 1 ora). Accendete il forno a 180°.
  • Pennellate la superficie con del latte e infornate per circa 20-25 minuti, il dolce deve gonfiarsi e risultare dorato. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Trasferitelo sul piatto da portata e cospargetelo con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.