TORTA MIMOSA

Torta mimosa: la torta elegante e chic per le feste e le occasioni.

Prepararla richiede un po’ di pazienza, ma ne varrà davvero la pena. Lasciate tutti di stucco con questa torta eccezionale, bella da vedere e buona da mangiare.

Torta mimosa

Chef: Manuela Montalbano
La torta mimosa: la torta elegante per eccellenza, non a caso è la torta simbolo della Festa della Donna. Lasciati coccolare da questa delizia.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 35 min
Riposo in frigo 2 h
Tempo totale 2 h 55 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 porzioni
Calorie 200 kcal

Attrezzatura

  • stampo 24 cm

Ingredienti  

Per il pan di Spagna

  • 5 uova da 50 g l’una
  • 150 g. zucchero
  • 60 g. farina 00
  • 100 g. amido di grano o frumina
  • Un pizzico di sale
  • Scorza di limone grattugiata o estratto di vaniglia

Per la crema

  • 500 ml Latte
  • 100 g. Zucchero
  • 1 uovo 60 g
  • Farina 00 o amido di mais
  • Scorza di Limone Non Trattato o 1 Bustina di Vanillina o bacca di vaniglia

Per la bagna

  • 50 g Zucchero
  • 100 ml Acqua
  • 50 g Liquore a Piacere io mandarinetto

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la torta mimosa

    Per il Pan di Spagna

    • Sbattere per almeno 20 minuti le uova rigorosamente a temperatura ambiente con lo zucchero e il pizzico di sale, con lo sbattitore elettrico o planetaria (deve triplicare di volume e diventare bianco spumoso).
    • Aggiungere poi a mano con una frusta, le farine setacciate con movimenti delicati, mescolando dal basso verso l’alto. L’impasto deve “scrivere”, poi aggiungere l’aroma.
    • Versare nella tortiera imburrata ed infarinata e livellare.
    • Forno già caldo 180° per 25 minuti. Altri 10 minuti a 160°, fate la prova stecchino al centro.
    • Lasciare raffreddare bene il pds e poi tagliarlo in tre.

    Per la crema

    • Preparare la crema pasticcera.
    • Versare nel boccale del Bimby la scorsa del limone e lo zucchero.
    • Attivare per 20 Secondi a velocità 7, unire gli altri ingredienti 7 minuti vel 4, 90°.
    • Fare raffreddare anche in frigo e unire 200 ml di panna montata e zuccherata.

    Per la bagna

    • Procedere poi con la bagna per il pan di Spagna.
    • Mettere tutto in un pentolino finché non si scioglie lo zucchero, fare raffreddare e bagnare il pds.
    • Tagliare il pds in tre bagnare e farcire con la crema.
    • Rifinire con la panna e lasciate una notte in frigo, l’indomani è più buona!
    • Decorare come volete e mettere nuovamente in frigo!!!
    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.