ZEPPOLE FRITTE

Le zeppole di San Giuseppe: un grande classico della tradizione italiana.

Dette anche “graffe” a seconda della parte regionale d’Italia in cui ci troviamo.

Zeppole fritte

Zeppole fritte: un grande classico della tradizione italiana.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 20 zeppole
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare le zeppole fritte

  • 400 g. farina manitoba
  • 100 g farina 0
  • 250 g. acqua
  • 10 g. sale
  • 25 g. zucchero
  • 90 grammi di burro
  • 1 uovo 60 g
  • 12 g. lievito disidratato
  • Buccia grattugiata di un limone
  • Un cucchiaio di pasta di limone
  • Olio per friggere
  • Zucchero semolato

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le zeppole fritte

  • Con la planetaria Inserire il lievito nella ciotola della planetaria, con acqua e zucchero. Avviare la planetaria facendo amalgamare il tutto e formando una schiumetta.
  • Aggiungere la farina setacciata, la buccia grattugiata di limone e la polpa; l’uovo sbattuto in due riprese.
  • Quando l’uovo è del tutto incorporato, aggiungere il burro a pomata.
  • Aggiungere il sale. Fare andare la planetaria fin quanto l’impasto non si staccherà dalle pareti e si arrotolerà al gancio e tirando l’impasto, esso si estenderà formando un velo.
  • Trasferire l'impasto sulla spianatoia e farlo puntare all'aria per 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo fare un giro di pieghe.
  • Giriamo e arrotoliamo l’impasto con il metodo della pirlatura.
  • Riponiamo in una ciotola, copriamo e lasciamo lievitare fino al raddoppio.
  • Quando sarà raddoppiato, dividiamo l’impasto in tanti pezzi, formiamo le zeppole che dovranno lievitare ancora fino a triplicare di volume.
  • Friggere in abbondante olio, adagiarle su carta assorbente e passarle nello zucchero semolato.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.