CHARLOTTE MIMOSA CON PAN DI SPAGNA E CREMA CHANTILLY

CHARLOTTE MIMOSA CON PAN DI SPAGNA E CREMA CHANTILLY

CHARLOTTE MIMOSA CON PAN DI SPAGNA E CREMA CHANTILLY

RICETTA DI: ADRIANA VALENTI

Ingredienti:

Per la base

250 g di farina 00

180 g di zucchero

Una bustina li lievito

4 uova

4 cucchiai di latte

un bicchiere di olio di semi

Per la Crema

1 cucchiaio di zucchero

1 bicchiere di latte

1 cucchiaio di farina

1 tuorlo

Aromi a piacere (Io ho messo scorza di limone grattugiata)

Per alleggerire la Crema

Panna montata qb

Per la bagna

Acqua qb

Limoncello qb

Preparazione:

preparare il Pan di Spagna.

montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Unire il resto degli ingredienti (volendo si può aggiungere del colorante giallo per dare l’effetto mimosa) e versare l’impasto in una tortiera imburrata ed infarinata. Se l’impasto sembra troppo liquido, unire un po’ di Farina in più.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti.

CHARLOTTE MIMOSA CON PAN DI SPAGNA E CREMA CHANTILLYPreparare la crema mescolando tutti gli ingredienti e ponendo il pentolino con la Crema sul fornello fino al raggiungimento, della densità desiderata.

Far raffreddare la Crema, coprendola con pellicola a contatto. Una volta fredda alleggerirla con panna montata a piacere.

Tagliare la torta in due strati, farcire con la Crema e bagnare i dischi di pan di Spagna.

Se la Crema non è sufficiente, decorare i bordi con dei savoiardi.

Rifinire a piacere e porre in frigo per diverse ore, prima di servire.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.