Farfalle fatte in casa | come fare la pasta fresca

In cucina...

Seguici sui social

259,149FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,076FollowerSegui
350FollowerSegui
495FollowerSegui

Oggi vediamo insieme come fare le farfalle fatte in casa.

La pasta fresca sembra sempre una cosa molto complicata da fare, invece è davvero facilissima. Gli ingredienti sono pochi e di facile reperibilità e ci si può sbizzarrire con i formati. Prova anche gli gnocchi di patate, quelli al formaggio spalmabile o le sorprese fatte in casa.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.
farfalle fatte in casa | come fare la pasta fresca

Farfalle fatte in casa

Chef: Loredana Garbini
Quant’è bello preparare in casa le ricette base!! Le farfalle sono un formato di pasta molto apprezzato, che sta bene con ogni sugo! Proviamo a farle?
5 da 5 voti
Preparazione 30 min
Cottura 5 min
Tempo totale 35 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 120 kcal

Ingredienti
  

Cosa occorre per fare le farfalle fatte in casa

  • 400 g farina di semola di grano duro rimacinata
  • 200 ml acqua
  • 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
  • sale qb.

Istruzioni
 

Come fare le farfalle fatte in casa

  • Versare la farina in una ciotola capiente, allargarla leggermente formando la classica fontana.
  • Versare l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e, un po’ alla volta, l’acqua.
  • Cominciare ad impastare, prima con un cucchiaio di legno, poi con le mani, fino a formare un panetto.
  • Trasferire su un tagliere di legno leggermente infarinato (si può usare la semola), formare un panetto liscio e morbido, non appiccicoso.
  • Coprire con un canovaccio e fai riposare per 30 minuti.
  • Trascorso il tempo necessario, riprendere il panetto e tirare la sfoglia.
  • Se si ha la macchina per la pasta, meglio, altrimenti si può usare il matterello.
  • Prendere un po’ di pasta alla volta (tenendo sempre coperto il panetto), con il matterello formare un rettangolo, infarinare e, con la rotella, tagliare a piccoli pezzi (la pasta non deve essere troppo fine).
  • Con il pollice e l’indice della mano, unire le parti centrali della pasta, formando così la classica forma di farfalla.
  • Man mano che saranno pronte, adagiare le farfalle fatte in casa su un vassoio, ricoperto con un foglio di carta forno, leggermente infarinato con la farina di semola.
  • Se si consumano subito, la cottura è di 5 minuti.

Consiglio goloso

  • Le farfalle sono ottime con il classico ragù oppure un sugo semplice pomodoro e basilico. Perfette anche condite in bianco con pomodorini, olive e tonno.

Conservazione

  • Le farfalle fatte in casa si possono congelare, mettendole in un vassoio leggermente infarinato. Una volta congelate, toglierle dal vassoio e riporle di nuovo in freezer all’interno di sacchetti per alimenti.

Quanto costa preparare le farfalle in casa?

  • Una ricetta davvero molto economica e sicuramente più sana di quella acquistata nei negozi.
farfalle fatte in casa

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...