PANGOCCIOLI

Pangoccioli: un dolce classico, morbido, fragrante, che si scioglie in bocca.

Una brioches che al mattino è una vera coccola. Ma perfetto pure per la merenda o come snack di mezza mattina a scuola, per i nostri piccoli.

Un dolce sempre attuale e sempre apprezzato da grandi e piccini

Pangoccioli

Panini-brioches con gocce di cioccolato: morbidi, fragranti, sofficissimi e perfetti come merenda e colazione
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 2 h 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 2 h 50 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 12 panini
Calorie 130 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i pangoccioli

  • 500 g. farina 00 W330 oppure 250 gr di farina 00 e 250 gr di manitoba del super
  • 10 g. lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • 75/85 g. zucchero
  • 10 g. sale
  • 50 g. burro
  • 25 g. strutto
  • 75 g. gocce di cioccolato tenute in freezer
  • buccia d’arancia grattugiata
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150 ml acqua
  • 115 ml latte intero
  • 1 tuorlo e poco latte per la spennellatura

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i pangoccioli

  • Con 25 g di burro presi dal totale, preparare un burro aromatizzato facendo sciogliere quest’ultimo a fuoco basso, insieme alla buccia d’arancia grattugiata, fino ai primi sfrigolii.
  • Coprire.
  • Preparare un lievitino mescolando l’acqua, il miele, il lievito e 150 g di farina forte (presa dal totale).
  • Dopo circa 1h e 30′ quando il lievitino è gonfio ma inizierà a fare le prime fossette, iniziare l’impasto con la foglia, seguire il procedimento sotto descritto passo per passo
  • Aggiungere metà del latte, subito dopo 1/4 dello zucchero, tanta farina quanta ne servirà ad ottendere un impasto morbido ma che incordi
  • Proseguire con l’altra metà del latte, la seconda parte dello zucchero e farina necessaria ad incordare
  • Inserire un albume, terza parte dello zucchero, farina necessaria ad incordare.
  • Proseguire con un tuorlo, quarta parte dello zucchero, farina quanto basta e incordare
  • Proseguire con un tuorlo, sale, farina quanto basta e incordare.
  • Subito dopo aggiungere la farina rimanente e impastare fin a che l’impasto sarà legato.
  • Durante tutte le fasi, la massa avrà bisogno di essere capovolta ogni tanto. Inserire il burro morbido a pezzetti e poco alla volta, poi il burro aromatizzato, quindi lo strutto a piccoli fiocchi, ed infine lavaniglia, a filo.
  • Ribaltare ogni tanto l’impasto.
  • Montare il gancio e aggiungere le gocce fredde di freezer a impastare capovolgendo 4 o 5 volte a bassissima vel. e fino a quando queste saranno ben distribute.
  • Arrotondare l’impasto e metterlo a lievitare 1h coperto.
  • Poi spezzare in 12 pezzi di circa 85 g l’uno e formare stendere a cerchio arrotolare, diventa tipo cilindro, girare e arrotolare senza lunghezza e di nuovo arrotolare; pirlare e lasciare lievitare.
  • Mettere a lievitare in una teglia coperta da carta forno, spennellare con tuorlo e latte, coprire con pellicola e attendere il raddoppio.
  • Spennellare di nuovo e infornare a 180° fino a che i pangoccioli avranno preso un bel colore
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.