SPAGHETTI ALLE CIME DI RAPA

La pasta alle cime di rapa sono un primo piatto tipico Pugliese.

Solitamente con le mitiche orecchiette, noi abbiamo invece optato per una piccola variazione usando gli spaghetti.

E’ un piatto della tradizione contadina, semplice ma con dal gusto unico!

Gustate questa delizia.

Spaghetti alle cime di rapa

Chef: Laura Loffredo
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Tempo totale 20 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 3
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per gli spaghetti alle cime di rapa

  • 300 g spaghetti
  • 1 mazzo di cime di rapa
  • Aglio
  • Olio
  • Peperoncino
  • 2-3 alici
  • Pinoli
  • Pangrattato abbrustolito

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare gli spaghetti alle cime di rapa

  • Pulire e sbollentare le foglie delle rape in acqua salata, frullare in poca acqua di cottura fino ad ottenere una salsa abbastanza liscia. Tostare velocemente il pangrattato in padella con un filo d'olio, togliere dal fuoco.
  • Cuocere gli spaghetti nella stessa acqua di cottura delle rape,
  • Nel frattempo mettere in una padella lo spicchio di aglio, due filetti di acciughe, il peperoncino e i pinoli, aggiungere le cime di rape passate e far cuocere per 3 – 4 minuti.
  • Scolare gli spaghetti due minuti prima della completa cottura e finire di cuocere in padella.
  • A fine cottura impiattare gli spaghetti e cospargere con pangrattato e grana grattugiato.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.