CANDELE DI PASTA FROLLA CON CREMA PASTICCERA, PISTACCHI E CARAMELLO

Candele di pasta frolla: un dolce per scaldare le nostre fredde serate d’autonno in attesa dell’inverno.

Questo dolce, molto scenografico, facile da preparare, per stupire tutti quanti.

Ripiene di una golosa crema, possono anche essere farcite a piacere con crema al cioccolato.

Provatele anche con mandorle al posto dei pistacchi

Candele di pasta frolla con crema pasticcera

Chef: Silvana Grandinetti
Dolci candele ripiene di golosa crema pasticcera: cosa c'è di meglio di rallegrare le nostre serate autunnali con queste piccole bontà?
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 18 candele
Calorie 150 kcal

Ingredienti  

Come preparare le candele di pasta frolla

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 200 g. farina 00
    • 50 g. fecola di patate
    • 70 g. zucchero a velo
    • 80 g. burro morbido
    • un uovo grande
    • aroma vaniglia
    • granella di pistacchi qb

    Per lo zucchero caramellato

    • 5-6 cucchiai di zucchero

    Per la crema pasticcera

    • 1 tuorlo
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 1 cucchiaio di amido di grano
    • 250 ml latte tiepido vaniglia
    • Gocce cioccolato qb

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare le candele di pasta frolla con crema pasticcera

      Per la base

      • Setacciare insieme farina e fecola, aggiungere tutti gli altri ingredienti, impastare velocemente.
      • Formare un panetto, avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per circa un’ora.
      • Stendere la sfoglia e ritagliare in rettangoli da circa 5 x 8-10 cm e lo stesso numero a forma di fiore con il diametro superiore a quello dei cilindri.
      • Avvolgere la pasta sul cilindro (quello che si usa per i cannoli).
      • Fare aderire bene le due estremità, passare nella granella di pistacchi e posizionare sulla teglia ricoperta con carta forno, infornare a 180 °C per 12-15 minuti, togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente prima di sformare.

      Per la crema

      • Scaldare il latte e metterci dentro la stecca di vaniglia.
      • In un pentolino mescolare il tuorlo con lo zucchero, unire l’amido e lentamente il latte tiepido, far cuocere a fiamma bassa per un paio di minuti, versare in una ciotola e coprire con la pellicola a contatto, lasciare raffreddare.
      • Mettere la crema in una tasca da pasticceria e riempire le candele inserendo anche alcune gocce di cioccolato, posizionare ognuna sulla base a forma di fiore.

      Per il caramello

      • In un pentolino con fondo spesso versare un cucchiaio di zucchero e, man mano che si scioglie, aggiungere l’altro zucchero (non mescolare ma ruotare il pentolino, quando è al punto giusto del colore desiderato passare a formare le fiammelle, dando la forma sugli stecchini posizionati sulla carta
      • Creare altri motivi che serviranno per la decorazione finale
      • Infilare lo stecchino con la fiammella nel centro di ogni candela adagiare sul vassoio e decorare a piacere con il caramello.

      Condividi con gli amici…

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.