CASSONI ROMAGNOLI ripieni di ERBETTE e SALSICCIA

CASSONI ROMAGNOLI ripieni di ERBETTE e SALSICCIA

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME

CASSONI ROMAGNOLI ripieni di ERBETTE e SALSICCIA

CASSONI ROMAGNOLI ripieni di ERBETTE e SALSICCIA

Chef: ANTONELLA SIERRA
I CASSONI o CRESCIONI sono dei calzoni farciti che si preparano in Romagna con l’impasto delle piadine. Si cuociono in padella antiaderente e sono davvero gustosi e facili
5 da 2 voti
Preparazione 40 min
Cottura 10 min
Tempo totale 50 min
Portata Pizze e torte rustiche
Cucina Italian
Porzioni 4 Persone
Calorie 290 kcal

Ingredienti
  

  • Per l’impasto
  • 500 g farina 00
  • 75 g strutto o stesso peso di olio extra vergine di oliva
  • 75 ml latte
  • 3 cucchiaini sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • acqua tiepida qb.

Istruzioni
 

  • Iniziare la preparazione dei CASSONI ROMAGNOLI ripieni di ERBETTE e SALSICCIA.
  • Mettere nella planetaria o su una spianatoia tutti gli ingredienti tranne l’acqua. Incominciare ad impastare aggiungendo l’acqua, pochissima alla volta. Deve risultare un impasto morbido ma non appiccicoso. Mettere l’impasto in un sacchetto da congelatore e farlo riposare in frigo per almeno 12 ore.
  • Io lo preparo la mattina per la sera.
  • Per il ripieno di erbette io ho usato le rosole miste a erbette di campagna. Le rosole sono le foglie di papavero selvatiche, in altre parti d’Italia non so come si chiamano. Pulirle e lavarle bene. In un robot da cucina mettere le erbette con un po’ di aglio e sale. Frullare, non devono essere poltiglia mi raccomando; questa operazione si può fare anche a mano. In uno scolapasta con sotto una bacinella mettere le erbette frullate, poggiare un piattino sopra e sopra al piattino mettere una bella pentola di acqua. Il peso farà sì che tutto il liquido delle erbette fuoriesca. Questa operazione va fatta senza meno la sera per il giorno dopo, deve stare tutta una notte. Il giorno dopo aggiustare di sale, pepe e un filo di olio. Formare delle palline con l’impasto della piada, sottile ma non troppo, farcire con erbette e un po’ di salsiccia.
  • Chiudere come un calzone, rifinire con la rotella per dolci e sigillare con i rebbi di una forchetta.
  • Mettere a scaldare una padella antiaderente o, chi vive in Romagna il classico testo da piada, a fuoco bello alto. Quando la padella è bella calda abbassare al minimo il fornello. Cuocere i cassoni da tutti i lati, anche il bordino della piegatura.
  • Volendo per farcire potete usare spinaci, bietole l’altra verdura cotta a scelta.
  • I CASSONI ROMAGNOLI ripieni di ERBETTE e SALSICCIA sono pronti per essere gustati.

Note

Altre golose ricette di torte salate:
torta salata zucchine e ricotta bimby
torta salata con carciofi
torta salata farcita
torta salata zucchine pancetta e scamorza
torta salata broccoli e ricotta
torta di verdure e mozzarella
Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca le mille ricette e metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è davvero molto importante e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette!
Trovi tutte le nostre ricette anche sull’App ufficiale Le Mille Ricette, scaricabile su tutti i dispositivi mobili: smartphone e tablet, su Google Play per Android e su App Store per IOS.
Ogni giorno nuove e golose ricette da preparare e… l’App è completamente GRATUITA!

Se la ricetta ti è piaciuta lascia un commento.

Scarica l’App con tutte le nostre golosità, È GRATIS!

Condividi
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.