CASTAGNOLE al SEMOLINO e UVETTA la golosa NOVITÀ dell’anno

CASTAGNOLE al SEMOLINO e UVETTA

Chef: LUCIA DI RUBBA
Le CASTAGNOLE al SEMOLINO sono di una bontà unica, si sciolgono in bocca, morbide dentro e croccanti fuori. Sono buonissime, finiranno in un baleno!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italian
Porzioni 6 Persone
Calorie 314 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

  • 1 l latte
  • 250 g semolino
  • 1 pizzico sale
  • 4 cucchiai zucchero
  • 20 g burro
  • Scorza grattugiata di limone e arancia
  • 2 cucchiai anice o grappa o limoncello
  • 2 cucchiaini cremor tartaro
  • 3 uova

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • Iniziare la preparazione delle CASTAGNOLE al SEMOLINO.
  • Scaldare il latte, aggiungere sale e zucchero e semolino, dopo 10 minuti unire il burro e mescolare fin quando il semolino non avrà assorbito tutto il latte e avrà raggiunto la giusta consistenza.
  • Mettere in ammollo l’uvetta in acqua calda.
  • Lasciar intiepidire il semolino, aggiungere l’anice, 3 tuorli, la scorza di limone e arancia e il cremor tartaro, amalgamare bene.
  • A parte montare gli albumi a neve ferma e mescolare al semolino, aggiungere infine l’uvetta ben strizzata.
  • Formare le palline e friggerle in abbondante olio bollente.
  • Siccome l’impasto è molto morbido, oleate un po’ le mani per facilitarvi il lavoro.
  • Passare le castagnole nello zucchero semolato e servire.
  • Le CASTAGNOLE al SEMOLINO sono pronte per essere gustate.
  • Nelle note qui in basso puoi trovare altre squisite ricette di carnevale.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.