CIAMBELLA CAMPAGNOLA

Ciambella alla campagnola: il pranzo al sacco ideale!

Nel cestino con il pranzo dei bambini (ma anche in quello per il vostro ufficio) oppure per una gita fuori porta, magari al mare.

La ciambella campagnola è un rustico goloso e stuzzicante ma soprattutto versatile e che può essere farcito a nostro piacere, ogni volta in un modo diverso.

Ciambella campagnola

Chef: Rossella Sirianni
Una ciambella salata adatta a tutti i momenti della vostra giornata!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 1 h 20 min
Cottura 45 min
Tempo totale 2 h 5 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 10
Calorie 280 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la ciambella alla campagnola

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 500 g. farina
    • 2 cucchiai d’olio un pizzico di sale
    • 1 cubetto di lievito di birra

    Per il ripieno

    • 650 g. verza
    • 100 g. parmigiano grattugiato
    • 200 g. prosciutto cotto
    • 200 g. pancetta affumicata a dadini
    • 350 g. scamorza
    • 150 g. olive nere snocciolate mezzo bicchiere di olio sale
    • 1 spicchio d’aglio
    • un pizzico di pepe nero

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la ciambella campagnola

    • In una scodella stemperare il lievito con due bicchieri di acqua tiepida, aggiungere olio, farina e un pizzico di sale. Impastare e porre a lievitare coperto da un canovaccio, a temperatura ambiente per un’ora.
    • Nel frattempo lavare, tagliare e lessare la verza in acqua salata per 15 minuti.
    • Scolarla e soffriggerla in una padella con olio e aglio.
    • Aggiungere la pancetta a dadini, insaporirla con il pepe nero e cuocere per circa 15 minuti.
    • Far raffreddare. Dopo che la pasta è lievitata stenderla ad uno spessore di mezzo centimetro.
    • Distribuire le fette di prosciutto cotto, la scamorza a fette, il composto di verza e pancetta, un po’ di parmigiano grattugiato e le olive nere.
    • Arrotolare la pasta formando un rotolo che chiuderete a ciambella.
    • Mettere in una teglia rivestita di carta forno, spennellare con acqua tiepida e cospargere con parmigiano grattugiato.
    • Lasciare riposare per circa 15 minuti coperta con un canovaccio e infornare a 180° per 45 minuti.
    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.