CROSTATA CON CREMA PASTICCERA

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA

RICETTA DI: VERONICA DE BARTOLO Per la pasta frolla: 300 g di farina 00 100 g di zucchero 120 g di burro 1 uovo 1 tuorlo La buccia di un limone 5 g di lievito per dolci Per la crema pasticcera: 500 ml di latte 80 g di farina 00 1 uovo intero e 2 tuorli 125 g di zucchero Procedimento: Mettete in una casseruola la farina setacciata con zucchero e uova, inserite il latte a filo e mescolate con una frusta. Ponete la casseruola sul fornello e, sempre mescolando, portate a cottura. Una volta pronta trasferite la crema in una ciotola, coprite con la pellicola e lasciatela raffreddare bene, preparatela un’oretta prima. Mettete sulla spianatoia la farina a fontana o in una ciotola capiente. Aggiungete al centro il burro freddo tagliato a pezzettini, il lievito, lo zucchero, l’uovo intero, il tuorlo e la buccia grattugiata del limone. Impastate la frolla velocemente fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Formate una palla e avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente. Lasciate riposare in frigo per un’oretta prima di utilizzarla. Togliete la frolla dal frigo, infarinate il piano da lavoro e stendetela. Mettetene un po’ da parte per le decorazioni. Imburrate uno stampo da crostata da 22 cm, 24 se vi piace più bassa. CROSTATA CON CREMA PASTICCERARivestite lo stampo con la maggior parte della frolla. Farcite la crostata con crema pasticcera e livellatela. Stendete l’altra frolla messa da parte. Con una rondella fate le strisce e posizionatele sulla crostata. Abbassate la frolla formando un bel bordicino. Infornate la crostata con crema pasticcera e lasciatela cuocere a 180° per 30 minuti circa. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.