CROSTATA MORBIDA CON CREMA DIPLOMATICA, KIWI E FRAGOLE

Crostata dipolmatica

La crema diplomatica: una golosa unione che nasce dalla fusione di crema pasticcera e panna.

Sempre attuale e sempre apprezzata da tutti, rende ogni dolce un dolce di classe, dal gusto delicato e vellutato.

Questa crostata di frutta con kiwi e fragole andrà a ruba in men che non si dica!

Crostata morbida con crema diplomatica

Chef: Dina Gintsburg
La crostata morbida con crema diplomatica è una idea fresca e delicata per un dessert scenografico ed elegante. Prepariamola insieme in questa nuova ricetta
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 50 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 15
Calorie 200 kcal

Attrezzatura

  • 1 stampo furbo da 23-26 cm

Ingredienti  

Cosa ci serve per la crostata diplomatica

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 180 g. farina 00
    • 100 g. zucchero
    • 3 uova
    • 3 cucchiai di latte
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 55 g. Burro
    • 1 pizzico di sale

    Per la crema

    • 250 ml latte
    • 3 tuorli
    • 25 g. maizena
    • 75 g. zucchero
    • 180 g. panna fresca
    • 20 g. zucchero a velo
    • scorza di mezzo limone

    Per la decorazione

    • 6 kiwi
    • fragole q.b.

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la crostata morbida

      Per la base

      • Iniziare a preparare la base.
      • Preriscaldare il forno a 170° C.
      • Imburrare ed infarinare uno stampo per crostate (abbondate con burro per non farla attaccare).
      • Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.
      • Setacciare la farina.
      • Montare a crema le uova con lo zucchero ed aggiungeteci prima il burro fuso a filo ed il latte e poi il pizzico di sale, la farina setacciata ed infine il lievito.
      • Continuare a lavorare fino a che tutti gli ingredienti sono amalgamati.
      • Versare il composto nello stampo imburrato ed infarinato ed infornate per 15-20 minuti circa. (regolatevi in base al vostro forno ).
      • Trascorso il tempo di cottura, lasciarla raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.
      • Una volta raffreddata capovolgere la tortiera e sformate il dolce.

      Per la crema

      • Preparazione della crema.
      • Per preparare la crema diplomatica, iniziare a preparare la crema pasticcera: riscaldare il latte in un pentolino con la scorza di limone.
      • A parte sbattere in una ciotola, i tuorli con lo zucchero e aggiungete la maizena.
      • Con una pinza eliminare la buccia e versare il latte tiepido sul composto di uova.
      • Mischiare per bene e riportate a ebollizione.
      • Quando la crema si sarà addensata spegnere il fuoco e farla raffreddare.
      • Preparare la crema chantilly versando la panna fredda in una planetaria e montarla.
      • Appena sarà abbastanza corposa aggiungere lo zucchero a velo e mescolare con una spatola.
      • Riprendere la crema pasticcera raffreddata e aggiungerci la crema chantilly.
      • Mischiare per bene e otterrete la crema diplomatica.
      • Riprendere lo stampo,versarci la crema e decorare a piacere.
      Condividi con gli amici…

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.