RISOTTO con ASPARAGI all’antica maniera più LEGGERO e CREMOSO

RISOTTO con ASPARAGI

Chef: LAURA CICUTTO
Un primo piatto di stagione, semplicissimo da preparare e dal gusto eccezionale. Prova il RISOTTO con ASPARAGI all’antica maniera più LEGGERO e CREMOSO
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Porzioni 4 Persone
Calorie 250 kcal

Ingredienti  

  • 500 g asparagi
  • 350 g riso Carnaroli
  • 50 g burro
  • 1/2 cipolla
  • brodo vegetale caldo
  • grana padano grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione della ricetta
 

  • Iniziare la preparazione del RISOTTO con ASPARAGI all’antica maniera.
  • Porre in una pentola un pezzo di cipolla e un pezzetto di aglio tritati, gli asparagi crudi tagliati a pezzetti e coperti a filo con acqua, un pizzico di sale e farli cuocere per qualche minuto per ammorbidirli e asciugarli dall’acqua, senza aggiungere altro.
  • Unire ora il riso, sfumarlo con vino bianco secco e, una volta evaporato, versare per volta del brodo (va bene sia quello vegetale, che quello di dado).
  • Portare a cottura, se serve aggiustare di sale e arricchire con una macinata di pepe.
  • Spegnere il fuoco e mantecare con il burro a pezzetti e una generosa grattugiata di parmigiano.
  • Il RISOTTO con ASPARAGI all’antica maniera è pronto per essere gustato.
Condividi con gli amici…

2 commenti su “RISOTTO con ASPARAGI all’antica maniera più LEGGERO e CREMOSO”

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.